since 1927Feed aggregator / Sources / News sulla città (capoluogo.it)


Condividi contenuti
Updated: 4 settimane 1 giorno fa

L’Aquila e il popolo della notte in tv con Salvo Sottile

Lun, 29/10/2018 - 08:14

Il popolo della notte aquilano in tv stasera su Rai Tre con ‘Prima dell’Alba’, il nuovo programma di Salvo Sottile. Nella clip diffusa come anticipazione, Salvo Sottile fa parlare i giovani aquilani.

“10 anni dopo il terremoto, dopo tutti quei morti, ho incontrato ragazzi che allora erano bambini e sono cresciuti con una ferita dentro”

Cosa ricordate di quella notte? “Tutto” risponde una ragazza, intervistata alla Fontana Luminosa “È stata dura ma ce l’abbiamo fatta”. “Siamo cresciuti con una ferita dentro: questo ci ha lasciato una sensibilità non comune” dice un altro ragazzo.

Il programma di Salvo Sottile ha visitato anche le frazioni: nel programma di stasera ci sarà anche Barisciano e la sagra della Patata dello scorso agosto.

Prima dell’Alba va in onda il lunedì sera su Rai Tre in seconda serata, dopo Report.

Racconta il popolo della notte in un viaggio che attraversa il nostro paese e che termina, sempre, prima dell’alba. Storie avvincenti, storie disperate, storie border-line. C’è chi lavora per scelta o per necessità, chi si diverte, chi si riunisce in vere e proprie tribù urbane e chi svolge attività che di giorno non sono possibili.

L'articolo L’Aquila e il popolo della notte in tv con Salvo Sottile sembra essere il primo su Il Capoluogo.

Categorie: L'Aquila

Prima categoria, L’Aquila guida la classifica: i risultati

Lun, 29/10/2018 - 07:53

Città di L’Aquila in vetta alla classifica della prima categoria: due le gare nella Marsica rinviate per maltempo. Altra goleada del città di L’Aquila che, nell’anticipo di sabato, stende il Genzano con otto goal.

Civitella Roveto vittorioso fuori casa contro il Pratola nell’altro anticipo del sabato.

Domenica Cesaproba vince di misura contro il San Francesco, Valle Aterno Fossa ne rifila cinque al Barrea: pari tra Celano e Pizzoli.

Rinviate per maltempo due gare che si sarebbero dovute giocare nella Marsica: Plus Ultra – Tagliacozzo e San Bendetto Venere- Villa Sant’Angelo.

Città di L’Aquila prima in classifica a pari merito con San Benedetto Venere: quest’ultima dovrà recuperare la gara non disputata ieri.

Prima categoria, 7′ giornata: tutti i risultati

Genzano 1 – 8 Città Di L’aquila
Virtus Pratola Calcio 0 – 2 Atletico Civitella Roveto
Cesaproba Calcio 2 – 1 San Francesco Calcio
Real Carsoli 2 – 1 San Pelino
Valle Aterno Fossa 5 – 2 Barrea
Villa San Sebastiano 2 – 2 Federlibertas Bugnara
Celano 1 – 1 Pizzoli

Plus Ultra – Tagliacozzo e San Benedetto Venere – Villa Santangelo rinviate

L'articolo Prima categoria, L’Aquila guida la classifica: i risultati sembra essere il primo su Il Capoluogo.

Categorie: L'Aquila

Via il distributore da Viale Duca degli Abruzzi

Lun, 29/10/2018 - 07:32

Non c’è più il distributore in viale Duca degli Abruzzi, poco distante dall’intersezione con via Roma. Nei giorni scorsi il distributore è stato smantellato e l’area bonificata.

(Fotografie Cesare Ianni – Jemo ‘Nnanzi)

Il distributore di benzina della Fina è stato attivo fino al 6 aprile 2009: dal giorno del terremoto non aveva infatti più riaperto, diventando di fatto abbandonato.

Via, un po’ alla volta, i distributori di carburante dal centro della città.

L’ultimo ad essere ‘cancellato’ è stato quello di via XX settembre: il palazzo soprastante era stato fortemente compromesso dalle scosse del terremoto del centro Italia del 2016. Da qui, la necessità di abbattere palazzo e quello che rimaneva del distributore.

Ma sono in tanti a ricordarsi erogatori di carburante in città: erano gli anni 70 e le colonnine di rifornimento erano molte, da piazza Palazzo alla Fontana Luminosa (nella fotografia di M. Sabini). Quello che rimaneva di quest’ultimo distributore – la cabina, da anni in stato di abbandono – fu eliminata nel 1990.

e.f.

 

L'articolo Via il distributore da Viale Duca degli Abruzzi sembra essere il primo su Il Capoluogo.

Categorie: L'Aquila

Marcato maltempo con rovesci e forti venti

Lun, 29/10/2018 - 07:07

Atteso marcato maltempo nelle prossime ore con rovesci e temporali specie su Marsica, Aquilano, Alto Sangro con forti venti meridionali.

In arrivo una nuova ed intensa perturbazione atlantica che, nelle prossime ore, raggiungerà le nostre regioni centro-meridionali e sarà preceduta da un deciso rinforzo dei venti meridionali, dapprima provenienti dai quadranti sud-orientali (Scirocco), successivamente, entro la serata, tenderanno a ruotare e a provenire dai quadranti sud-occidentali (Libeccio, Garbino sul versante orientale della nostra regione), con forti raffiche, localmente superiori ai 100 Km/h, attenzione. Al mattino sussisteranno condizioni favorevoli allo sviluppo di temporali che, dal settore tirrenico, potranno spingersi verso le zone interne della nostra regione e, localmente, estendersi anche verso il settore orientale e costiero, anche se i fenomeni più intensi riguarderanno la Marsica, l’Aquilano e l’Alto Sangro dove, tra l’altro, c’è un’allerta specifica per precipitazioni diffuse, localmente intense e persistenti.
A partire dal pomeriggio assisteremo ad un graduale rinforzo dei venti di Scirocco anche sulla nostra regione e sull’Adriatico centro-settentrionale, con conseguente ulteriore aumento del moto ondoso e probabili mareggiate nel Teramano e sulle vicine Marche.

Forti raffiche di vento, localmente superiori ai 100 Km/h interesseranno dapprima le zone interne e montuose, spingendosi poi verso il settore orientale e costiero; tra il tardo pomeriggio e la tarda serata transiterà la perturbazione che favorirà rovesci diffusi e probabili manifestazioni temporalesche, in estensione verso il settore orientale e costiero, rovesci accompagnati da raffiche di vento che, entro la serata, tenderanno a provenire dai quadranti sud-occidentali (Libeccio, Garbino sul versante orientale), con raffiche localmente molto intense, occasionalmente superiori ai 100 Km/h. Dalla tarda serata-nottata assisteremo ad una graduale attenuazione dei fenomeni sul settore orientale e costiero, mentre annuvolamenti e rovesci continueranno ad interessare il settore occidentale della nostra regione, almeno fino alla tarda mattinata di martedì. Da stasera, inoltre, è prevista una generale diminuzione delle temperature, più sensibile sul settore occidentale della nostra regione.

Temperature: In temporaneo aumento in mattinata e nel primo pomeriggio, specie sul settore orientale e costiero; dal pomeriggio-sera è attesa una generale diminuzione, a partire dal settore occidentale.
Venti: Moderati dai quadranti meridionali al mattino, mentre dal pomeriggio assisteremo ad un’ulteriore intensificazione dei venti di Scirocco, con raffiche localmente superiori ai 100 Km/h, specie sulle zone montuose e pedemontane che si affacciano sul versante adriatico. Da stasera tenderanno a ruotare e a provenire dai quadranti sud-occidentali (Libeccio, Garbino sul versante orientale).
Mare: Molto mosso o agitato, con moto ondoso in ulteriore aumento, specie sull’Adriatico centrale, nel Teramano e sulle vicine Marche con mareggiate, attenzione.

(Giovanni De Palma – abruzzometeo.org)

L'articolo Marcato maltempo con rovesci e forti venti sembra essere il primo su Il Capoluogo.

Categorie: L'Aquila

Auguri Roberta!

Lun, 29/10/2018 - 06:56

Auguri Roberta!

Rossa, Ostinata, Brillante, Elegante, Ribelle, ‘Televisiva’, Ambiziosa. Semplicemente… Roberta!

Eh sì, oggi, 29 ottobre, il direttore de Il Capoluogo spegne le candeline! E noi le dedichiamo questi auguri con il cuore!

Anche oggi a lavoro, tra notizie, interviste e tg… Mille di questi giorni instancabile direttore!

La tua redazione

L'articolo Auguri Roberta! sembra essere il primo su Il Capoluogo.

Categorie: L'Aquila

Campotosto, ultimate le demolizioni

Lun, 29/10/2018 - 06:49

Ultimate le demolizioni a Campotosto dopo il terremoto del 18 gennaio del 2017: ma nelle frazioni ancora tutto da fare. A fare il quadro della situazione è Luigi Cannavicci, sindaco di Campotosto, nel corso dell’incontro dal titolo ‘Terremoto in Centro Italia oggi – Teoria della prevenzione e intelligence ambientale’ con gli esperti di Enea e Cnr, promosso dall’associazione Radici Pojane (Arp), Ecoservizigroup, ReS On Network e Hub Academy.

“Siamo stati semidistrutti dal sisma del 18 gennaio 2017. Da allora ad oggi siamo riusciti a completare gli abbattimenti. Proprio ieri abbiamo abbattuto l’ultima abitazione. A Mascioni è rimasto un muro da mettere in sicurezza dopo di che stiamo togliendo le macerie. Saremo intorno al 50% delle macerie rimosse, ma qui a Campotosto perché, nelle altre frazioni, dobbiamo iniziare. Sono tantissime e ci vorrà un po’ di tempo”.

La demolizione del campanile di Campotosto, avvenuta nello scorso marzo

Un incontro importante per accendere i riflettori su Campotosto, comune nel quale, da 500 persone, si è scesi a un centinaio, e per ricostruire la Chiesa della frazione di Poggio Cancelli.

Gli abitanti di Campotosto vivono in parte al progetto CASE all’Aquila e in parte nei moduli messi a disposizione dopo il terremoto del 2009.

“Prima abbiamo ospitato 4-5 famiglie di Amatrice poi le abbiamo destinate ai cittadini di Campotosto” spiega il sindaco.

La situazione a Poggio Cancelli, frazione di Campotosto, è decisamente grave.

“Si tratta di un terreno di liquefazione: condizione questa nota già nel 2009. Andava ricostruito in maniera diversa, a mio parere. Tuttora è stato ribadito questo nella microzonazione sismica di terzo livello. Inoltre è necessario trovare un’altra posizione ai 3-4 Sae al riparo dal rischio inondazione” del lago.

Altra nota dolente, la riapertura della Sp2 Campotosto – Montereale prima che arrivino freddo e neve: gli enti coinvolti si sono impegnati affinché la riapertura avvenga entro un mese. Un’arteria fondamentale per l’economia del posto e per impedire, ancora una volta, l’isolamento di questo pezzo d’Abruzzo al confine con il Lazio.

L'articolo Campotosto, ultimate le demolizioni sembra essere il primo su Il Capoluogo.

Categorie: L'Aquila

Allerta meteo, molte zone a criticità rossa

Dom, 28/10/2018 - 21:36

Maltempo diffuso, allerta rossa per rischio idrogeologico. Confermate zone rosse in Abruzzo. Sale a sei il numero delle regioni in allerta rossa per l’ondata di maltempo dopo che anche l’Abruzzo ha innalzato il livello di rischio idrogeologico e idraulico, passando da arancione a rosso per la giornata di domani, lunedì 29 ottobre.

In particolare, l’allarme riguarda la Marsica e il bacino alto del Sangro.

Allerta, con codice rosso, per il fiume Sangro e per il Tasso, che finisce nelle acque del lago di Scanno e per il quale è stata superata la soglia di allarme. A Villetta Barrea il Sangro è esondato nel pomeriggio, distruggendo un ponte pedonale . Un nubifragio potentissimo si è abbattuto sul centro del paese, dove è intervenuta la Protezione Civile.

L’allerta arancione rimane invece sul bacino dell’Aterno – zona che comprende il Comune dell’Aquila. Le informazioni aggiornate su Allarmeteo, piattaforma tecnologica per la gestione del Sistema di allertamento della Regione Abruzzo.

Le previsioni per la giornata di lunedì 29 ottobre: allerta meteo nei Comuni ricadenti nel bacino dell’Alto Sangro e della Marsica.

Previste per domani precipitazioni diffuse e persistenti, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sui settori occidentali dell’Abruzzo con quantitativi cumulati molto elevati.

Precipitazioni isolate, anche a carattere di rovescio o temporale, sul resto della regione con quantitativi cumulati deboli.

L'articolo Allerta meteo, molte zone a criticità rossa sembra essere il primo su Il Capoluogo.

Categorie: L'Aquila

Cena stellata all’Emiciclo, i proventi a famiglie in difficoltà

Sab, 27/10/2018 - 16:40

La Caritas parrocchiale di Coppito (L’Aquila) ha destinato alle famiglie bisognose i proventi della Cena di Beneficienza che si è svolta all’interno del colonnato di Palazzo dell’Emiciclo, lo scorso settembre. Una gran parte del ricavato è stato convertito in buoni spesa per generi di prima necessità (cibo, latte in polvere, pannolini, saponi, detersivi, etc…) da spendere nel supermercato Conad Pingue dell’Aquila. Un’ altra parte è stata destinata al pagamento di spese urgenti e necessarie (bollette, pasti scolastici, etc..) per le famiglie assistite.

“Il ricavato della cena è stato destinato a variE esigenze delle persone assistite dalla Caritas Parrocchiale di Coppito”, ha detto Tilde Ricciotti responsabile della Caritas parrocchiale di Coppito.

“Contribuire a una vita dignitosa per le famiglie aquilane in difficoltà è la nostra priorità. Il nostro primo obiettivo è quello di fornire loro un punto di riferimento affidabile. L’aiuto arrivato da William Zonfa e la sua squadra di solidarietà ci ha commosso e dato fiducia nella disponibilità della popolazione”. ha concluso Ricciotti.

“Il nostro gruppo è sempre a disposizione delle iniziative di beneficenza”, ha detto Claudio Spinosa Pingue, il direttore del Conad (Centro commerciale Amiternum), “L’interazione con il territorio è fondamentale del nostro lavoro. Un’attività commerciale svolge anche un ruolo sociale. Tra le nostre attività, infatti, c’è anche la spesa solidale per le famiglie in difficoltà. Vogliamo renderci utili al territorio dove operiamo, restituendo la fiducia accordataci dai clienti”, ha concluso Pingue.

La cena, ideata dallo chef stellato William Zonfa, ha messo insieme le eccellenze eno-gastronomiche del territorio.

Hanno cucinato gli chef stellati: Marcello Spadone (La Bandiera), Nicola Fossaceca (Al Metrò), Davide Pezzuto (D.one), Arcangelo Tinari (Villa Maiella), Niko Romito (Reale) e William Zonfa (Magione Papale). Gli artigiani: Gregorio Rotolo, Mauro De Paulis, Fratelli Nurzia e lo Chalet della Villa. Le aziende vinicole Torre dei Beati, Zaccagnini, Cataldi Madonna, Tenuta I Fauri, Feudo Antico. Ha contribuito con una donazione l’Ance L’Aquila, associazione nazionale costruttori edili della provincia. Hanno collaborato il Consiglio regionale, l’AIS – associazione italiana sommelier- delegazione Marsica e L’Aquila, l’Istituto Alberghiero dell’Aquila, Aquilav, Steant, Marcantonio e Le vie dello Zafferano.

L'articolo Cena stellata all’Emiciclo, i proventi a famiglie in difficoltà sembra essere il primo su Il Capoluogo.

Categorie: L'Aquila

Unione rugby L’Aquila in campo contro Alghero

Sab, 27/10/2018 - 15:54

L’Unione Rugby L’Aquila, nella terza giornata del girone 3 del Campionato di serie A, ospita domenica alle 14.30 l’Alghero.

L’incontro, che sarà arbitrato da Nobile Antonino di Frosinone, assistito da Gatta e Gargamelli di Pesaro, vedrà gli aquilani affrontare il quindici allenato da Tino Paoletti e Steven Bortolussi, rivelazione di questo inizio di stagione, che guida la classifica a punteggio pieno, dopo il ripescaggio in estate al posto de L’Aquila rugby club.

Tra i neroverdi di Roberto D’Antonio e Luigi Milani ci sarà anche l’apertura ventitreenne Jack Anderson originario dalla Nuova Zelanda, con passaporto comunitario, che martedì ha svolto il primo allenamento a Centi Colella.

Prima del match sarà possibile aderire alla campagna abbonamenti de l’Unione Rugby L’Aquila che fino ad oggi ha visto circa 300 adesioni.

La società, ricorda che l’ingresso è gratuito per tutte le ragazze e i ragazzi fino a 18 anni, mentre 50 euro è invece il costo dell’abbonamento per il settore distinti, 100 euro per la tribuna coperta ed uno speciale abbonamento da 250 euro è stato pensato per tutti gli appassionati che vorranno diventare sostenitori del nuovo progetto, mentre sarà possibile emettere erogazioni liberali di qualsiasi importo durante il corso della stagione.

Al termine della partita, il Museo Rugby Club Vecchio Cuore Nero Verde, premierà Ju Mejo giocatore dell’incontro, con il boccale da birra consegnato dall’ex giocatore Gabriele Palmerini. Il terzo tempo invece si svolgerà presso il chiosco della Fenice in Viale Ottavio Colecchi presso il Parco del Castello.

Questa la lista dei convocati: Alloggia Matteo, Anderson Jack, Ciaglia Alessio, Daniele Giorgio, Di Febo Alessio, Di Febo Riccardo, Di Santo Diego, Donadio Carlo, Feneziani Valentino, Ferrara Francesco, Fiore Lorenzo, Fiorentini Fabrizio, Giampietri Daniele, Iezzi Stefano, La Chioma Andrea, Lofrese Andrea, Lorenzetti Riccardo, Meja Gill Anthony, Milani Luigi, Niro Luca, Pattuglia Alessandro, Petrolati Simone, Pompeo Francesco, Suarez Jorghe, Sansone Massimo.

Ricco anche il programma delle altre formazioni dell’Unione:
CAMPIONATO NAZIONALE SERIE C – GIRONE 1 GIRONE G domenica 28.10.18 – ore 14.30
UNIONE RUGBY L’AQUILA-US ROMA RUGBY campo Centi Colella
CAMPIONATO ELITE UNDER 18 domenica 28.10.18 – ore 12:00
PRIMAVERA RUGBY ASD – UNIONE RUGBY L’AQUILA Campo G. ONESTI 2 VIA DEI CAMPI SPORTIVI, 48 ROMA RM
Campionato Territoriale Under 16 domenica 28.10.18 – ore 11
AVEZZANO RUGBY – UNIONE RUGBY L’AQUILA
RAGGRUPPAMENTI REGIONALI UNDER 14 1° FASE
27/10/2018 POL. L’AQUILA RUGBY – POL. PAGANICA RUGBY campo Centi Colella ore 16.00
27/10/2018 POL. L’AQUILA RUGBY – RUGBY SAMBUCETO 2008 campo Centi Colella (a seguire)
Rinviato invece per maltempo il raggruppamento UNDER 10 – UNDER 8 – UNDER 6 previsto domenica 28.10.18 ad Avezzano sul campo di Via dei Gladioli.

L'articolo Unione rugby L’Aquila in campo contro Alghero sembra essere il primo su Il Capoluogo.

Categorie: L'Aquila

Nba, big match con il Vasto Basket

Sab, 27/10/2018 - 15:47

Big match al PalaAngeli dove domenica alle 18 il Nuovo Basket Aquilano incontrerà il Vasto Basket. Si aspetta il tutto esaurito al PalaAngeli per la sfida contro la corazzata Vasto Basket, tuttora imbattuta e costruita per la promozione, dopo essere arrivata fino alla finalissima dell’anno scorso contro il Chieti.

Un incontro che si annuncia spettacolare e che chiuderà un miniciclo terribile per il club aquilano, che ha la consapevolezza però di aver creato un roster in grado di lottare fino in fondo con chiunque e la certezza di veder crescere di gara in gara dal punto di vista tecnico e atletico un gruppo di ragazzi giovanissimi in campo sempre con orgoglio.

Il team di coach Stama proverà a sfruttare le sue caratteristiche di gioco, difesa aggressiva e attacco quanto più possibile in velocità, che sono la peculiarità da sempre delle formazioni della società di Roberto e Paolo Nardecchia che in settimana ha avuto un ulteriore riconoscimento alla propria attività giovanile, con la convocazione di ben 13 atleti e atlete Under 16, Under 15 e Under 14 del proprio Settore Giovanile (unici rappresentanti della provincia) agli allenamenti del Centro Tecnico Federale Abruzzese ed al Gran Galà dell’Umbria per rappresentative regionali, si tratta di Daniele Perrella, Paolo Belmaggio e Marco D’Ippolito (Under 16); Federico Mastropietro, Tommaso Santomaggio e Francesco Tuccella (Under 15); Emanuele Canossi, Alessandro Bologna e Luca Caldarelli (Under 14); Veronica Bellicoso, Judith Pasqualone, Arianna Ambrioso ed Alessia Cinque (Under 15-14 Femminile).

L'articolo Nba, big match con il Vasto Basket sembra essere il primo su Il Capoluogo.

Categorie: L'Aquila