since 1927Forum / L'Aquila Bella Mè / Come volevasi dimostrare...

Come volevasi dimostrare...


7 risposte [Ultimo messaggio]
administrator
Ritratto di administrator
o
Iscritto: 09/08/2006
Messaggi:
Come volevasi dimostrare...

Emiliani reagito meglio di aquilani

Ci sono molte cause, ma anche il territorio ha le sue responsabilità. Io ho visto un territorio, quello emiliano, molto diverso dalla mia esperienza aquilana. È sempre facile dare le responsabilità ad altri, a chi sta fuori". A parlare in questi termini è il capo della Protezione civile, Franco Gabrielli, intervistato da Radio Capital rispondendo così al sindaco dell'Aquila, Massimo Cialente che lamenta il fatto che sulla ricostruzione nella città colpita dal sisma sia ancora tutto fermo. "C'è in alcune comunità un attivismo, una voglia di fare, che sono insiti. La differenza, storicamente, in Italia - ha aggiunto Gabrielli - non la fa la quantità di denaro destinato agli aiuti, ma la capacità di progettualità di ogni singolo territorio. E gli emiliani - conclude Gabrielli - hanno reagito meglio".

www.repubblica.it

__________________

Fino alla fine L'AQUILA CALCIO...

amer72
o
Iscritto: 26/04/2008
Messaggi:

Ma Mister Gabrielli non era Prefetto dell'Aquila il 06-04-2009 ? Ed ora viene a farci la morale ? Intendiamoci molti aquilani non si sono dimostrati attaccatissimi alla propria città , soprattutto quelli che hanno preso il largo e chi sè visto s'è visto : ma come pubblico potere il Prefetto che cosa vorrebbe dire ? E poi paragonarci col Sisma emiliano , dove , a parte i capannoni crollati , che , fossero rimasti chiusi come prudenza chiedeva , non ci sarebbero state vittime , sono state lesionate , credo , un centesimo delle abitazioni del nostro cratere ?
La verità è che mi sono rotto i coglioni della morale nordica , che , dalle cronache recenti , non ha più molto senso , ormai.

__________________

"Perché per noi L' Aquila Calcio non è un passatempo di chi non ha nulla da fare la domenica (Tifosa )
QUANDO UN GIORNO MORIRE DOVRO' VORREI PORTARE IN CIELO I MIEI COLOR !!!

1971
o
Iscritto: 14/12/2006
Messaggi:

amer72 ha scritto:
Ma Mister Gabrielli non era Prefetto dell'Aquila il 06-04-2009 ? Ed ora viene a farci la morale ? Intendiamoci molti aquilani non si sono dimostrati attaccatissimi alla propria città , soprattutto quelli che hanno preso il largo e chi sè visto s'è visto : ma come pubblico potere il Prefetto che cosa vorrebbe dire ? E poi paragonarci col Sisma emiliano , dove , a parte i capannoni crollati , che , fossero rimasti chiusi come prudenza chiedeva , non ci sarebbero state vittime , sono state lesionate , credo , un centesimo delle abitazioni del nostro cratere ?
La verità è che mi sono rotto i coglioni della morale nordica , che , dalle cronache recenti , non ha più molto senso , ormai.

capellò
Ritratto di capellò
o
Iscritto: 15/05/2010
Messaggi:

AMERI prima di risentirmi di certe parole, a cui nn do peso, perchè io e noi sappiamo che cosa è stato e cosa ci ha fatto il terremoto perchè n analizziamo cosa è sucesso nella nostra città dopo una catastrofe simile?
perchè nn diciamo che lavori di 50.000 si sono trasformati in 200.000 euro,perchè nn diciamo che imprese senza scrupoli con l'ausilio dei nostri carissimi tecnici hanno incassato cifre astronomiche facendo 1/3 dei lavori pattuiti con l'attenuante che essendoci un cantiere le persone nn autorizzate (proprietari degli appartamenti) nn potevano accedervi e quindi impossibilitati nel verificare l'andamento e la veridicità dei lavori trascritti nel computo; computi astronomici fatti dai fantomatici tecnici senza scrupoli fatti di tante voci ma per solo fine di riempire il foglio e di ricevere il tanto atteso finanziamento dedito a ringalluzzire il misero conticino (per fare un eufemismo)che fino ad allora li aveva accompagnati nel quotidiano di una vita normale;
gente che fingendosi nulla tenete (per poi scoprire vile e appartamenti al mare o nei paesi limitrofi) si è bella bella accasata in albergo a discapito di chi la tragedia l'aveva ancora negli occhi; oppure gente che ha ricevuto un alloggio e nn sapendo casa farci ha pensato bene di darlo in affitto o di tenerlo chiuso andandoci periodicamnte ad aprire le finestre e fare il bucato giusto per farlo sembrare abitato....
P.s. le parole se le porta il vento,ed i fatti parlano da soli......
MA LA COSA CHE PIU' MI FA RABBIA E' CHE MOLTI CI HANNO MANGIATO (ED ALCUNI SONO NOSTRI CONCITTADINI) A DISCAPITO DI QUEI FESSI CHE PER LA TROPPA ONESTA' SE LA SONO PRESA IN CULO....... INIZIAMO A SMASCHERARE QUESTI SOGGETTI ED INIZIAMO A FAR CAPIRE A CHI HA POTERI NELLE NOSTRA CITTA' CHE VENIAMO PRIMA NOI CITTADINI DEGLI INTERESSI E DEI FAVORI PERSONALI AD AMICI E PARENTI....BASTA DI APPARIRE E SCARICARSI DI RESPONSABILITA' E' ORA CHE INIZIANO A METTERCI LA FACCIA E FACCIANO QUALCOSA PER LA MIA L'AQUILA ALTRIMENTI ARIA ALLA PIPPA PERCHE NN CE BISOGNO DI CERTA GENTE....

capellò
Ritratto di capellò
o
Iscritto: 15/05/2010
Messaggi:

se queste cose le so io che sono un semplice cittadino, come mai certe magheggi nn sono risultati all'occhio di chi ha incarichi istituzionali?
come mai mai nessuno ha avuto l'idea di verificare l'importo dei lavori e le parcelle dei professionisti e quanto di reale c'era sia nell'uno che nell'altro e quanto di tarocco?
forse per far si che tutto finisse a pizza e fichi per una bella abbuffata collettiva
RICORDATE CHE IL SISTEMA E' FATTO A PIRAMIDE DAL PIU' GRANDE AL PIU' POICCOLO......
NESSUNO MUORE DI FAME..........
PERCHE' NN CI RISENTIAMO, NN SOLO DI CERTE AFFERMAZIONI MA, ANCHE DI TANTI INGANNI?

PassioneRossoblu75
Ritratto di PassioneRossoblu75
o
Iscritto: 13/01/2007
Messaggi:

Purtroppo in parte è stato così capellò, c'è sempre chi è pronto ad approfittare e chi ligio alle regole se la prende nel cuxo..Pur se i primi sono chiaramente la minoranza vanno a discapito sempre della maggioranza e vanno DEBELLATI.
Questa è la mentalità del nostro Bel Paese da cui poi deriva in "grande" il comportamento impeccabile dei nostri politici...
Un giorno cambieremo?

__________________

"Il calcio ha significato troppo per me e continua a significare troppe cose. Dopo un po' ti si mescola tutto nella testa e non riesci più a capire se la vita è una merda perché l'Arsenal fa schifo o viceversa.".
"...il casino che hai fatto è stato un momento cruciale in tutto questo, rende la cosa speciale, perché sei stato decisivo come e quanto i giocatori, e se tu non ci fossi stato a chi fregherebbe niente del calcio?" (Febbre a 90º)

amer72
o
Iscritto: 26/04/2008
Messaggi:

Capello' hai ragione , ci sarebbe tantissimo da dire , và detto pure che nel primo periodo c'è stato dato persino "troppo" , mentre adesso che comandano i massoni veri ( Berlusconi lo era , ma da parata ....) ,alla Barca ,i soldi si vedranno col binocolo e verranno buttati fuori 600 ragazzi della zona, qualcuno raccomandato , certo , e sostituiti dai raccomandatissimi da Roma , però sono sparite le carriole e le cazzarole ;
Volevo soffermarmi però sulle parole di Gabrielli come "Corpo dello Stato " e ribadire che stì soggetti che gravano come arpie sul Popolo Italiano dovrebbero prima volgere gli occhi sugli scandali enormi che ci stanno prosciugando e dei quali magari sono complici e poi parlare , tutto quà......

__________________

"Perché per noi L' Aquila Calcio non è un passatempo di chi non ha nulla da fare la domenica (Tifosa )
QUANDO UN GIORNO MORIRE DOVRO' VORREI PORTARE IN CIELO I MIEI COLOR !!!

Lucky
o
Iscritto: 08/08/2012
Messaggi:

...quoto capello'...e per i 600 ragazzi della zona, entrati PER CHIAMATA DIRETTA...bhe', faranno il concorso come tutti gli altri...e se ci saranno irregolarita' nel concorso potranno denunciarle...come hanno fatto gli altri nei loro confronti quando vennero scelti per mera conoscenza dei politicanti!!

Spero che la mentalita' dominante di questo paese e questa citta' riesca presto a cambiare in meglio.
Sempre L'Aquila

__________________

Lucky