since 1927Forum / Curva Sud / T.D.T. Comunicato 99 L'Aquila

T.D.T. Comunicato 99 L'Aquila


4 risposte [Ultimo messaggio]
administrator
Ritratto di administrator
o
Iscritto: 09/08/2006
Messaggi:
T.D.T. Comunicato 99 L'Aquila

Nati e cresciuti nella Curva Sud dello Stadio Tommaso Fattori è ormai la quinta stagione
che andiamo avanti con ardente passione continuando a sostenere vessilli e simboli,
principi e valori propri della nostra terra e dei nostri ideali.
Da sempre abbiamo abbracciato la lotta per la libertà individuale e collettiva che, in
tutte le sue forme, viene sempre meno. In pochi anni il Governo Italiano ha dato alla
luce la "Tessera del Tifoso" e scribacchiato anche l'ormai noto "articolo 9": inizia la fine
del calcio popolare, si dichiara ufficialmente aperta l'era del calcio-televisione.
Qualcuno non ci sta: inizia la battaglia alla Tessera del Tifoso, ci siamo anche noi.
A livello Nazionale, dalle lacrime per la scomparsa di Sergio Ercolano a quelle per la
morte di Ciro Esposito, il "sistema calcio/sicurezza" ha inventato varie riforme dei
gironi e dei campionati, divieti di trasferta e partite a porte chiuse, leggi speciali e
tessera del tifoso, censure e repressione, denunce e diffide gratuite, esclusioni squadre
e calcioscommesse e altre buffonate del genere seminando dissensi ovunque e
raccogliendo un calcio italiano alla deriva e completamente nel CAOS; e a farne le
spese siamo sempre noi: gente per bene colpevole solo di tifare il calcio della propria
città!
Nati e cresciuti a L'Aquila, abbiamo visto la città e le nostre vite sgretolarsi sotto i
nostri stessi piedi, accettando la nostra realtà, forgiando la nostra determinazione. Per
ideale e valore abbiamo rinunciato a quella domenica di trasferta che sarebbe stato
tutto per noi, con mentalità.
Siamo nati e cresciuti a L'Aquila, in Curva Sud. Viviamo di valori e ideali che in altre
realtà sono annientati, resistiamo in piedi tra le macerie e al quinto anno di ostinato
cammino, spalla a spalla fianco a fianco, tra poche gioie e dure rinunce, alla luce degli
eventi che nell'ultima stagione hanno contraddistinto lo strumento "TESSERA DEL
TIFOSO", con mentalità, non sentiamo più come giusto e doveroso chiedere a chi
condivide come noi lo spirito di aggregazione del movimento ultras di non tesserarsi.
Probabilmente sbagliamo ma di essere nel torto non c'importa che nel torto ci siamo
sempre stati e, promesso, ci saremo sempre! Il "Novantanove L'Aquila" torna per gli
stadi e per le strade d'Italia, convinti di uscirne a testa alta al chiaro di quanto
dimostrato negli anni; prendiamo comunque le distanze dall'attuale campagna
abbonamenti della Società ritenendo assolutamente impopolare il costo per il settore
Curva: il calcio è della gente!

__________________

Fino alla fine L'AQUILA CALCIO...

marco70
Ritratto di marco70
o
Iscritto: 03/10/2006
Messaggi:

bentornati...... in trasferta quatrà. Non sentitevi in colpa perchè le colpe non vi appartengono .Avete fatto una scelta PUNTO!!!!
Bandiera Bandiera Bandiera Bandiera Bandiera

__________________

PassioneRossoblu75
Ritratto di PassioneRossoblu75
o
Iscritto: 13/01/2007
Messaggi:

Bandiera Bandiera

__________________

"Il calcio ha significato troppo per me e continua a significare troppe cose. Dopo un po' ti si mescola tutto nella testa e non riesci più a capire se la vita è una merda perché l'Arsenal fa schifo o viceversa.".
"...il casino che hai fatto è stato un momento cruciale in tutto questo, rende la cosa speciale, perché sei stato decisivo come e quanto i giocatori, e se tu non ci fossi stato a chi fregherebbe niente del calcio?" (Febbre a 90º)

amer72
o
Iscritto: 26/04/2008
Messaggi:

Mancavate , ottimo ! applaudire applaudire Bandiera

__________________

"Perché per noi L' Aquila Calcio non è un passatempo di chi non ha nulla da fare la domenica (Tifosa )
QUANDO UN GIORNO MORIRE DOVRO' VORREI PORTARE IN CIELO I MIEI COLOR !!!

fabio.franchi.aq
o
Iscritto: 18/01/2014
Messaggi:

applaudire applaudire