since 1927Forum / Stagione 2017/2018 / Estate 2018: Novita societarie

Estate 2018: Novita societarie


872 risposte [Ultimo messaggio]
amer72
o
Iscritto: 26/04/2008
Messaggi:

Se non dovesse concretizzarsi Candeloro sarebbe così catastrofica una nuova soluzione dall' Eccellenza ? Tipo la cosiddetta cordata Aquilana ?

__________________

"Perché per noi L' Aquila Calcio non è un passatempo di chi non ha nulla da fare la domenica (Tifosa )
QUANDO UN GIORNO MORIRE DOVRO' VORREI PORTARE IN CIELO I MIEI COLOR !!!

paolo
Ritratto di paolo
o
Iscritto: 26/10/2007
Messaggi:

Se la cordata aquilana ha delle basi solide da cui ripartire e risalire in lega pro ben venga ma se devono prende la squadra xfarsi vedere e rimanere 10anni in eccellenza perché più di quello non possono, no grazie.

sheva
o
Iscritto: 02/10/2009
Messaggi:

mi faccio un po` di domande :

L`articolo di giancarli e` allucinante: Come fa l`avvocato della societa` dopo aver fatto un comunicato nel quale si richiedono garanzie economiche e un piano sportivo per poter prendere la societa` ha perder tempo nello spiegare minuziosamente il piano di quei ciarlatani sapendo che sono truffatori seriali? Ancora ci prendono in giro?
Se i tempi sono stretti perche` candeloro(se interessato) ancora non parla con la societa`?
La cordata aquilana perche` non prova a salvare la categoria?Perche` non si fida o perche`non ha la forza per fare una D a vincere?
Vorrei che qualcuno almeno dei giornalisti cominciasse a fare un po` di chiarezza.....
ultima domanda....come faremmo aripartire dall`eccellenza?

amer72
o
Iscritto: 26/04/2008
Messaggi:

Belle domande sheva.....

__________________

"Perché per noi L' Aquila Calcio non è un passatempo di chi non ha nulla da fare la domenica (Tifosa )
QUANDO UN GIORNO MORIRE DOVRO' VORREI PORTARE IN CIELO I MIEI COLOR !!!

administrator
Ritratto di administrator
o
Iscritto: 09/08/2006
Messaggi:

La mia domanda invece è, come si fa a parlare di Eccellenza? Se non sbaglio l'unico modo sarebbe quello di una fusione

__________________

Fino alla fine L'AQUILA CALCIO...

Tiziano
Ritratto di Tiziano
o
Iscritto: 05/06/2011
Messaggi:

Il fatto è che dovendo in Eccellenza fare un campionato a vincere,sia chiaro( o vogliamo riniziare con le cazzate su piani triennali,annate di transizione "Eh ma vincere il primo anno è difficile..." pure li?)capace che per tanto che risali in D avrai speso ben più di 1 milione e mezzo.Fossi un imprenditore serio e interessato proverei a tutti i costi a salvare la categoria.

Geronimo
o
Iscritto: 12/03/2012
Messaggi:

L'eccellenza scordiamocela. Non si può fare. Si riparte dalla promozione ma solo perchè siamo capoluogo di regione sennò era 1a categoria.
Tempo fa avevo detto che per la creazione di una nuova squadra e società come suggeriva qualcuno si poteva provare a fare come a Venezia e unirsi con l'amiternina.
Chiaramente non ti puoi chiamare l'Aquila Calcio ma una sorta di "Amiternum L'Aquila" e con colori sociali divers, tipo giallo-blù.
Questo perchè dubito che l'amiternina ti conceda tutto.
Ripeto però che trovo scandaloso che i ricchi costruttori aquilani giochino talmente al ribasso da parlare di categorie inferiori. Anche perchè mi sorge il dubbio che non vogliano investire e quindi oltre la serie D non ti promettono nulla di più per i prossimi anni.
Diffidiamo da chi gioca solo al ribasso. Io a fare figuracce in giro per la provincia dell'Aquila e di Teramo non ci vado.
Secondo me dovremmo andare in massa all'Ance e pretendere un passo avanti. I soldi raccolti nel fondo etico per lo sport che fine hanno fatto? E quelli della ricostruzione versati dallo Stato? Possibile che sono così poveri da non avere 200.000 €?
Scimia, Rosa, Del Beato, Frezza, Frattale, Salvatori, ecc. tutti poverelli di Assisi?

__________________

L'unica battaglia persa è quella che non si combatte

fox
o
Iscritto: 07/02/2008
Messaggi:

Geronimo ha scritto:
L'eccellenza scordiamocela. Non si può fare. Si riparte dalla promozione ma solo perchè siamo capoluogo di regione sennò era 1a categoria.
Tempo fa avevo detto che per la creazione di una nuova squadra e società come suggeriva qualcuno si poteva provare a fare come a Venezia e unirsi con l'amiternina.
Chiaramente non ti puoi chiamare l'Aquila Calcio ma una sorta di "Amiternum L'Aquila" e con colori sociali divers, tipo giallo-blù.
Questo perchè dubito che l'amiternina ti conceda tutto.
Ripeto però che trovo scandaloso che i ricchi costruttori aquilani giochino talmente al ribasso da parlare di categorie inferiori. Anche perchè mi sorge il dubbio che non vogliano investire e quindi oltre la serie D non ti promettono nulla di più per i prossimi anni.
Diffidiamo da chi gioca solo al ribasso. Io a fare figuracce in giro per la provincia dell'Aquila e di Teramo non ci vado.
Secondo me dovremmo andare in massa all'Ance e pretendere un passo avanti. I soldi raccolti nel fondo etico per lo sport che fine hanno fatto? E quelli della ricostruzione versati dallo Stato? Possibile che sono così poveri da non avere 200.000 €?
Scimia, Rosa, Del Beato, Frezza, Frattale, Salvatori, ecc. tutti poverelli di Assisi?

Magari gli imprenditori aquilani non si fidano della parola di Corraduccio tuo che ti scordi sempre di citare nei tuoi commenti, quando fai il lungo elenco dei colpevoli. E perché invece di andare in massa all'Ance non dici di andare in massa da Chiodi&Co a chiedere di pagare i debiti che loro hanno fatto. Neanche loro sono poveri. Anche a loro lo stato ha versato una marea di denaro in appalti. Loro non li nomini trA i porelli di Assisi. Come mai?

fox
o
Iscritto: 07/02/2008
Messaggi:

Tiziano ha scritto:
Il fatto è che dovendo in Eccellenza fare un campionato a vincere,sia chiaro( o vogliamo riniziare con le cazzate su piani triennali,annate di transizione "Eh ma vincere il primo anno è difficile..." pure li?)capace che per tanto che risali in D avrai speso ben più di 1 milione e mezzo.Fossi un imprenditore serio e interessato proverei a tutti i costi a salvare la categoria.

Ok ma l'alternativa qual è? La cancellazione o tiriamo a campare quest'anno che l'anno prossimo si vince?
Ribadisco il pensiero: un imprenditore serio non investirebbe mai per salvar una categoria che rischia sempre di essere compromessa dal debito altrui. Qualunque forma di garanzia si adotti i creditori verrebbero sempre a bussare a L'Aquila Calcio che poi si dovrebbe rivalere su chi ha fornito la garanzia con tempi e rischi sconosciuti.
Con un po' di volontà e qualche artificio sicuramente indigesto si potrebbe ripartire dall'Eccellenza. Ma con tutti che remano in quella direzione perché di certo questa soluzione è quella che teme l'attuale compagine societaria.

sheva
o
Iscritto: 02/10/2009
Messaggi:

Dalla eccellenza come fox?

gib
o
Iscritto: 11/06/2008
Messaggi:

fox ha scritto:
Tiziano ha scritto:
Il fatto è che dovendo in Eccellenza fare un campionato a vincere,sia chiaro( o vogliamo riniziare con le cazzate su piani triennali,annate di transizione "Eh ma vincere il primo anno è difficile..." pure li?)capace che per tanto che risali in D avrai speso ben più di 1 milione e mezzo.Fossi un imprenditore serio e interessato proverei a tutti i costi a salvare la categoria.

Ok ma l'alternativa qual è? La cancellazione o tiriamo a campare quest'anno che l'anno prossimo si vince?
Ribadisco il pensiero: un imprenditore serio non investirebbe mai per salvar una categoria che rischia sempre di essere compromessa dal debito altrui. Qualunque forma di garanzia si adotti i creditori verrebbero sempre a bussare a L'Aquila Calcio che poi si dovrebbe rivalere su chi ha fornito la garanzia con tempi e rischi sconosciuti.
Con un po' di volontà e qualche artificio sicuramente indigesto si potrebbe ripartire dall'Eccellenza. Ma con tutti che remano in quella direzione perché di certo questa soluzione è quella che teme l'attuale compagine societaria.

‘Ngl’ha fanno...

__________________

Da quando non leggo i commenti di quei due coglioni, ho un sacco di tempo libero in più...

ulaq
o
Iscritto: 07/10/2006
Messaggi:

Le cose stanno proprio così Quello che dice fox è sacrosanto
Io metterei una firma col sangue per continuare a giocare in D con questo gruppo è questo allenatore
Dall’anno scorso è cambiato che il pizzo per prendere L’Aquila calcio è passato da 400mila a 200mila euro (con tutte le problematiche di una Srl con un padrone senza portafoglio)
PS la vis Pesaro ha vinto è il matelica ha perso perché il pallone normale esiste ancora
Il dna di qualche aquilano dopo tanti anni di Di Nicola e compagnucci nostrani ha subito forti cambiamenti

__________________

Geronimo
o
Iscritto: 12/03/2012
Messaggi:

Per la volpe che continua a remare contro tutto e tutti (mi chiedo se sia aquilano a sto punto) gli ha ben risposto Battistini ieri sera in trasmissione.
Ed è esattamente quello che scrivo anche io qui. Vogliamo continuare ad avere la testa perennemente girata all'indietro per i prossimi 10 anni? Ancora con Chiodi, Mancini, Cipriani e compagnia bella?
Quel ciclo è finito, terminato, kaput, come cristo lo dobbiamo dire?
Mancano 20 maledetti giorni al fallimento del calcio locale e con 4 pezzenti che prenderebbero la società solo in categorie inferiori! Immaginate che ambizioni hanno!! Promozione a vita!
Ad Arezzo hanno guardato avanti e salvato capre e cavoli! Altro che Chiodi e Mancini!
Ci vogliamo ficcare in testa che per il bene di questa squadra e del suo encomiabile staff bisogna forse tralasciare il passato e remare verso la salvezza del calcio?
Chiodi e Mancini hanno fatto la loro per alcuni anni. Giusto o sbagliato. Ora tocca a noi e a chi vuole bene all'Aquila calcio. Le chiacchiere stanno a zero.
E' per questo che farei un appello pubblico alla città, a chi ha i soldi, ai fondi etici, a chi vi pare pur di non disperdere questo piccolo patrimonio sportivo che abbiamo. Non abbiamo una grande tradizione calcistica, inutile sperare che in 2 anni risali in D e poi vai in B. Non è mai accaduto negli ultimi 60 anni. Facciamocene una ragione. Ripartiamo dalla D con le ultime forze che abbiamo.

__________________

L'unica battaglia persa è quella che non si combatte

fox
o
Iscritto: 07/02/2008
Messaggi:

Geronimo ha scritto:

Quel ciclo è finito, terminato, kaput, come cristo lo dobbiamo dire?

Prova a spiegarlo a un creditore che il ciclo è finito quando salteranno le rate dell'Aquila Calcio per pagarsi quelle delle moto. Hai capito che i debiti restano a carico di chi li ha contratti (L'Aquila Calcio srl) o te lo devo far spiegare dal MACACO?

Inoltre vai pure a chiedere ad un costruttore iscritto all'ANCE che deve accollarsi i buffi di suoi colleghi che magari con il motivo dell'Aquila Calcio gli ha anche soffiato qualche appalto. Vai a dire a chi chiedi sacrifici che intanto chi doveva pagare gira in Maserati.

paolo
Ritratto di paolo
o
Iscritto: 26/10/2007
Messaggi:

http://www.rete8.it/sport/serie-d-laquila-gulluni-domani-in-comune123/
Incontro domani in comune tra gulluni e piccinini.

gib
o
Iscritto: 11/06/2008
Messaggi:

@fox

MACACO

Big smile

__________________

Da quando non leggo i commenti di quei due coglioni, ho un sacco di tempo libero in più...

Geronimo
o
Iscritto: 12/03/2012
Messaggi:

Per me Candeloro è più un'idea di Giancarli che una realtà...

__________________

L'unica battaglia persa è quella che non si combatte

amer72
o
Iscritto: 26/04/2008
Messaggi:

L' articolo di Dascoli oggi descrive la realtà......se vogliamo rincorrere utopie facciamolo pure .....

__________________

"Perché per noi L' Aquila Calcio non è un passatempo di chi non ha nulla da fare la domenica (Tifosa )
QUANDO UN GIORNO MORIRE DOVRO' VORREI PORTARE IN CIELO I MIEI COLOR !!!

administrator
Ritratto di administrator
o
Iscritto: 09/08/2006
Messaggi:

amer72 ha scritto:
L' articolo di Dascoli oggi descrive la realtà......se vogliamo rincorrere utopie facciamolo pure .....

Amer, serio, io mica riesco a capire quale sarebbe la tua alternativa?
Ti voglio bene e non è assolutamente una polemica... ma se noi seguiamo utopie tu cosa proponi?

__________________

Fino alla fine L'AQUILA CALCIO...

administrator
Ritratto di administrator
o
Iscritto: 09/08/2006
Messaggi:

A questo punto tutti vorremmo ripartire e rifondare come già successo nel 1994 e nel 2003 ma di certo non con i tifosi come dirigenza

__________________

Fino alla fine L'AQUILA CALCIO...

Tiziano
Ritratto di Tiziano
o
Iscritto: 05/06/2011
Messaggi:

Il Messaggero di oggi ci da per falliti,troppi pagamenti da effettuare entro il 30 Maggio,troppi debiti e nessun imprenditore veramente interessato

administrator
Ritratto di administrator
o
Iscritto: 09/08/2006
Messaggi:

Dico questa e chiudo il discorso perché vorrei evitare di discutere con amici.

Chi da tempo porta avanti il discorso di una nuova società pulita avrebbe dovuto portarlo avanti con fatti concreti.
Invece, ti dico io come andrà a finire: solita riunione verso giugno (a giochi fatti) dove si riparlerà dell'importanza dei tifosi, degli errori di Chiodi e company etc..etc..
Ma il finale sarà sempre quello:a settembre staremo senza calcio
Si, meglio sperare nei miracoli

__________________

Fino alla fine L'AQUILA CALCIO...

amer72
o
Iscritto: 26/04/2008
Messaggi:

Se avessimo guardato la realtà e non il mito del salvataggio della categoria ( mito perché era realmente possibile solo con il fallimento pilotato ) avremmo "costretto " il Comune a riconoscere che l' unica alternativa seria era la ripartenza da una nuova Società iscritta alla Promozione , categoria che non mi piace affatto ma che è l' unica consentita dall' ordinamento sportivo , regole che non faccio io .
Se aspettiamo ancora staremo veramente senza calcio

__________________

"Perché per noi L' Aquila Calcio non è un passatempo di chi non ha nulla da fare la domenica (Tifosa )
QUANDO UN GIORNO MORIRE DOVRO' VORREI PORTARE IN CIELO I MIEI COLOR !!!

administrator
Ritratto di administrator
o
Iscritto: 09/08/2006
Messaggi:

amer72 ha scritto:
Se avessimo guardato la realtà e non il mito del salvataggio della categoria ( mito perché era realmente possibile solo con il fallimento pilotato ) avremmo "costretto " il Comune a riconoscere che l' unica alternativa seria era la ripartenza da una nuova Società iscritta alla Promozione , categoria che non mi piace affatto ma che è l' unica consentita dall' ordinamento sportivo , regole che non faccio io .
Se aspettiamo ancora staremo veramente senza calcio

Bene, allora torniamo alla mia domanda :

Se eravate così sicuri, perché non avete portato avanti la vostra idea? Mica vi serviva un plebiscito per iscrivere una nuova squadra in Figc.
Ho il dubbio che, sotto sotto, sto miracolo lo stavamo aspettando tutti

Ju sindaco sci, proprio a l'aquila calcio sta a pensa quello.

ps è già finita, non serve aspettare

__________________

Fino alla fine L'AQUILA CALCIO...

amer72
o
Iscritto: 26/04/2008
Messaggi:

Ma come la porto avanti come Amerigo , magari con Gib , Fox e il direttivo del trust ? Admin non la tengo 'ss' economia e senza un buon numero di noi non se pò fà

__________________

"Perché per noi L' Aquila Calcio non è un passatempo di chi non ha nulla da fare la domenica (Tifosa )
QUANDO UN GIORNO MORIRE DOVRO' VORREI PORTARE IN CIELO I MIEI COLOR !!!

amer72
o
Iscritto: 26/04/2008
Messaggi:

P.S. : sotto sotto ci speravo , ovviamente , ma senza crederci

__________________

"Perché per noi L' Aquila Calcio non è un passatempo di chi non ha nulla da fare la domenica (Tifosa )
QUANDO UN GIORNO MORIRE DOVRO' VORREI PORTARE IN CIELO I MIEI COLOR !!!

administrator
Ritratto di administrator
o
Iscritto: 09/08/2006
Messaggi:

amer72 ha scritto:
P.S. : sotto sotto ci speravo , ovviamente , ma senza crederci

Lo sapevo, perché sei un tifoso come me ed è normale avere queste speranze platoniche

__________________

Fino alla fine L'AQUILA CALCIO...

amer72
o
Iscritto: 26/04/2008
Messaggi:

Però mo la domanda fammela fa a te admin : sci 'na persona intelligente , che stimo e come tifoso hai i globuli rossoblù....Sul serio , con questo monte debitorio , potevi RAZIONALMENTE pensare ad una soluzione che salvasse il tutto ?

__________________

"Perché per noi L' Aquila Calcio non è un passatempo di chi non ha nulla da fare la domenica (Tifosa )
QUANDO UN GIORNO MORIRE DOVRO' VORREI PORTARE IN CIELO I MIEI COLOR !!!

administrator
Ritratto di administrator
o
Iscritto: 09/08/2006
Messaggi:

amer72 ha scritto:
Ma come la porto avanti come Amerigo , magari con Gib , Fox e il direttivo del trust ? Admin non la tengo 'ss' economia e senza un buon numero di noi non se pò fà

Non avete manco provato a fare qualcosa di concreto ; In quel caso magari i scettici come me si sarebbero incuriositi.

Non ti puoi incazzare se la piazza non è andata dietro al nulla

__________________

Fino alla fine L'AQUILA CALCIO...

administrator
Ritratto di administrator
o
Iscritto: 09/08/2006
Messaggi:

amer72 ha scritto:
Però mo la domanda fammela fa a te admin : sci 'na persona intelligente , che stimo e come tifoso hai i globuli rossoblù....Sul serio , con questo monte debitorio , potevi RAZIONALMENTE pensare ad una soluzione che salvasse il tutto ?

Assolutamente si, perché a sta città stanno girando i milioni veri

Assolutamente si, perché avevamo uno stadio da dare in gestione a chi rilevasse la squadra

Assolutamente si, perché nonostante tutto il settore giovanile ha funzionato e funziona.

I

__________________

Fino alla fine L'AQUILA CALCIO...

administrator
Ritratto di administrator
o
Iscritto: 09/08/2006
Messaggi:

Dimenticavo,
ci credevo anche per il fatto che i zombie della nostra società stanno carichi. Avrebbero potuto risolvere tutto mettendo semplicemente mano ai loro conto correnti

__________________

Fino alla fine L'AQUILA CALCIO...

fox
o
Iscritto: 07/02/2008
Messaggi:

administrator ha scritto:
Dimenticavo,
ci credevo anche per il fatto che i zombie della nostra società stanno carichi. Avrebbero potuto risolvere tutto mettendo semplicemente mano ai loro conto correnti

Hanno forse ricevuto qualche minima pressione per farlo? Hanno forse mai vista messa in discussione la loro posizione sociale con quello fatto a L'Aquila Calcio? Francamente ho visto molto più impegno nell'offendere e screditare Gizzi per non aver ottenuto la promozione in serie C2 l'anno dopo il terremoto. tolto qualche blando striscione di Chiodi ricordo solo i tifosi in curva che lo facevano saltellare come un eroe. A questi gli è stato consentita qualsiasi cosa e non appena hanno capito che potevano persino distruggere tutto senza avere il minimo problema hanno colto la palla al balzo.
E questo lo dimostra il fatto che la colpa di un anno senza calcio ricadrà probabilmente di Amer per non avere iscritto la squadra. O sui gufi. O su chi si ostina che le cose per andare bene si devono basare sulla razionalità e sui fatti e non sulla speranza nei miracoli.
Questa città di merda è troppo clientelare perché qualcosa funzioni. Facciamocene una ragione e cuociamo nel brodo del nostro provincialismo.

amer72
o
Iscritto: 26/04/2008
Messaggi:

administrator ha scritto:
amer72 ha scritto:
Ma come la porto avanti come Amerigo , magari con Gib , Fox e il direttivo del trust ? Admin non la tengo 'ss' economia e senza un buon numero di noi non se pò fà

Non avete manco provato a fare qualcosa di concreto ; In quel caso magari i scettici come me si sarebbero incuriositi.

Non ti puoi incazzare se la piazza non è andata dietro al nulla


???? Quessa non la sò capita

__________________

"Perché per noi L' Aquila Calcio non è un passatempo di chi non ha nulla da fare la domenica (Tifosa )
QUANDO UN GIORNO MORIRE DOVRO' VORREI PORTARE IN CIELO I MIEI COLOR !!!

administrator
Ritratto di administrator
o
Iscritto: 09/08/2006
Messaggi:

fox ha scritto:
administrator ha scritto:
Dimenticavo,
ci credevo anche per il fatto che i zombie della nostra società stanno carichi. Avrebbero potuto risolvere tutto mettendo semplicemente mano ai loro conto correnti

Hanno forse ricevuto qualche minima pressione per farlo? Hanno forse mai vista messa in discussione la loro posizione sociale con quello fatto a L'Aquila Calcio? Francamente ho visto molto più impegno nell'offendere e screditare Gizzi per non aver ottenuto la promozione in serie C2 l'anno dopo il terremoto. tolto qualche blando striscione di Chiodi ricordo solo i tifosi in curva che lo facevano saltellare come un eroe. A questi gli è stato consentita qualsiasi cosa e non appena hanno capito che potevano persino distruggere tutto senza avere il minimo problema hanno colto la palla al balzo.
E questo lo dimostra il fatto che la colpa di un anno senza calcio ricadrà probabilmente di Amer per non avere iscritto la squadra. O sui gufi. O su chi si ostina che le cose per andare bene si devono basare sulla razionalità e sui fatti e non sulla speranza nei miracoli.
Questa città di merda è troppo clientelare perché qualcosa funzioni. Facciamocene una ragione e cuociamo nel brodo del nostro provincialismo.

Le colpe di quello che accadrà saranno soltanto della proprietà attuale.
Nessun tifoso, a prescindere dalle idee, avrà la minima colpa.

__________________

Fino alla fine L'AQUILA CALCIO...

tormentarossoblu
Ritratto di tormentarossoblu
o
Iscritto: 29/03/2016
Messaggi:

fox ha scritto:

Hanno forse ricevuto qualche minima pressione per farlo? Hanno forse mai vista messa in discussione la loro posizione sociale con quello fatto a L'Aquila Calcio? Francamente ho visto molto più impegno nell'offendere e screditare Gizzi per non aver ottenuto la promozione in serie C2 l'anno dopo il terremoto. tolto qualche blando striscione di Chiodi ricordo solo i tifosi in curva che lo facevano saltellare come un eroe.

Beh trovo ingiusto sminuire la protesta contro la società in "qualche blando striscione", la proprietà è stata duramente contestata già prima che uscisse lo scandalo su dirty soccer sugli spalti e per le strade, quest'anno per tutta la stagione c'è chi ha rinunciato a vedere del buon calcio espresso dalla propria squadra in casa proprio per protestare contro la proprietà, la diserzione giusta o sbagliata c'è chi l'ha portata avanti con coerenza.

__________________

Mr. Barba ha collassato davanti al parcheggio. La rimozione ne è impossibile.

fox
o
Iscritto: 07/02/2008
Messaggi:

tormentarossoblu ha scritto:
fox ha scritto:

Hanno forse ricevuto qualche minima pressione per farlo? Hanno forse mai vista messa in discussione la loro posizione sociale con quello fatto a L'Aquila Calcio? Francamente ho visto molto più impegno nell'offendere e screditare Gizzi per non aver ottenuto la promozione in serie C2 l'anno dopo il terremoto. tolto qualche blando striscione di Chiodi ricordo solo i tifosi in curva che lo facevano saltellare come un eroe.

Beh trovo ingiusto sminuire la protesta contro la società in "qualche blando striscione", la proprietà è stata duramente contestata già prima che uscisse lo scandalo su dirty soccer sugli spalti e per le strade, quest'anno per tutta la stagione c'è chi ha rinunciato a vedere del buon calcio espresso dalla propria squadra in casa proprio per protestare contro la proprietà, la diserzione giusta o sbagliata c'è chi l'ha portata avanti con coerenza.

Tipo l'ultimatum "o vincete o ve ne andate" cui è seguito che non hanno vinto (non dando neanche la minima idea di volerlo fare) senza andarsene per un tempo memorabile?

bocca
o
Iscritto: 18/05/2011
Messaggi:

Qualcuno ha preso denunce pesanti, con possibili conseguenze penali gravi perché invitava Chiodi a saltellare in curva, o per qualche blando striscione....i ne remano

__________________

Unguibus et rostro

administrator
Ritratto di administrator
o
Iscritto: 09/08/2006
Messaggi:

amer72 ha scritto:
administrator ha scritto:
amer72 ha scritto:
Ma come la porto avanti come Amerigo , magari con Gib , Fox e il direttivo del trust ? Admin non la tengo 'ss' economia e senza un buon numero di noi non se pò fà

Non avete manco provato a fare qualcosa di concreto ; In quel caso magari i scettici come me si sarebbero incuriositi.

Non ti puoi incazzare se la piazza non è andata dietro al nulla


???? Quessa non la sò capita

Che la piazza non tiene la minima colpa di quanto sta accadendo.
Magari ho capito male, ma sembra che stai incazzato perché tu avevi la soluzione e nessuno ti ha ascoltato.

__________________

Fino alla fine L'AQUILA CALCIO...

sanspapier
o
Iscritto: 11/09/2006
Messaggi:

fox ha scritto:
administrator ha scritto:
Dimenticavo,
ci credevo anche per il fatto che i zombie della nostra società stanno carichi. Avrebbero potuto risolvere tutto mettendo semplicemente mano ai loro conto correnti

Hanno forse ricevuto qualche minima pressione per farlo? Hanno forse mai vista messa in discussione la loro posizione sociale con quello fatto a L'Aquila Calcio? Francamente ho visto molto più impegno nell'offendere e screditare Gizzi per non aver ottenuto la promozione in serie C2 l'anno dopo il terremoto. tolto qualche blando striscione di Chiodi ricordo solo i tifosi in curva che lo facevano saltellare come un eroe. A questi gli è stato consentita qualsiasi cosa e non appena hanno capito che potevano persino distruggere tutto senza avere il minimo problema hanno colto la palla al balzo.
E questo lo dimostra il fatto che la colpa di un anno senza calcio ricadrà probabilmente di Amer per non avere iscritto la squadra. O sui gufi. O su chi si ostina che le cose per andare bene si devono basare sulla razionalità e sui fatti e non sulla speranza nei miracoli.
Questa città di merda è troppo clientelare perché qualcosa funzioni. Facciamocene una ragione e cuociamo nel brodo del nostro provincialismo.

Ragazzi smettete di pensare alle favole delle pressioni dei tifosi. E iniziate a pensare che le pressioni dei tifosi, così come le presenze allo stadio non cambiano niente.
Questa è gente che andava colpita politicamente ed economicamente da chi ne aveva le possibilità (amministrazione comunale).
Vi faccio un esempio... a Sebastiani a Pescara j'hanno abbruciato un paio di macchine e alla fine che cos'è cambiato? tre quattro quatrani che se fanno 5-6 anni de galera/domiciliari/processi e ju Pescara che a distanza di un anno rischia di retrocedere con Sebastiani che sta là a farsi i porci comodi suoi. Se poi volete le zone dove stanno più pregiudicati potete guardare a Nocera, Cava, Messina etc. dove le pressioni ci stanno ma stanno forse peggio di noi.
Quindi iniziamo a capire: I TIFOSI IN QUESTA SITUAZIONE NON HANNO NESSUNA COLPA. Se ci possiamo rimproverare una cosa è quella di esserci spaccati in varie fazioni (scioperanti/non scioperanti - salvacategoria/promozione etc.) ma questo fa parte dell'Aquilanità credo.
Per quanto riguarda il mio personalissimo e poco valente pensiero credo questo: tutti abbiamo sperato nel miracolo, forse illusi dai milioni che questa gente si è intascata.
E abbiamo sperato nel miracolo anche perchè, come città non siamo pronti a una squadra amministrata e supportata dai tifosi. Non siamo pronti perchè siamo pochi, perchè non abbiamo mai avuto una cultura sportiva (quella si conquista con anni e anni di professionismo e qualche campionatuccio in serie B). Non abbiamo un imprenditore (e dico uno) innamorato dell'Aquila calcio; non abbiamo un amministratore o un politico innamorato dell'Aquila calcio. Non abbiamo una classe politica e imprenditoriale che capisca quanto possa essere risorsa lo stadio a due passi dal centro. E l'unica soluzione resta una sinergia imprenditori tifosi che va intavolata e costruita da zero con molta fatica. Non durante un periodo come l'ultimo, avvelenato da questi personaggi marci.
Per cui se vogliamo trovare dei colpevoli io metterei al primo posto questi schifosi, sperando che in questa o in un'altra vita la paghino cara e amara. Poi metterei i nostri grandi amministratori, passati e presenti. E ai presenti non predono quella vergognosa passerella fatta lo scorso anno al torneo degli ultras. Alla fine ci metto una certa fetta di giornalisti conniventi e complici con questi porci della società. Gente che solo oggi scopre debiti e manchevolezze dei dirigenti dopo che bastava fare un articolo serio un anno fà. Ma si sa, fare i leccaculo e dare la colpa a chi doveva comprare paga di più.

gib
o
Iscritto: 11/06/2008
Messaggi:

fox ha scritto:
virgola82 ha scritto:
fox ha scritto:
virgola82 ha scritto:
sheva ha scritto:

Intanto,a Chieti hanno perso il campionato di eccellenza.....e il presidente. Vuole lasciare.......non è facile risalire

Siamo l'unica piazza al mondo che invece di provare a salvare una categoria (comunque dignitosa) ulula alla luna per poter ripartire da zero.

Credo che a questa cosa ti abbiano risposto più persone quindi o non capisci o come altri vuoi non capire. La dignità non sta nella categoria ma nella squadra, nella società e nella tifoseria (tutta). Mi pare che solo la prima la abbia mantenuta.

Anche in questi giorni delle persone stanno lavorando per tentare di mantenere la serie D con una proprietà diversa e, si spera, più seria di quella attuale.

Se per qualche miracolo la situazione si risolvesse mi dispiace che ne trarrà beneficio anche chi è stato solo capace di piangere ed accusare

Scusami ma nello sport degli alibi e nella città degli alibi continuerò a sostenere che è meglio ripartire da zero. Il miglior presidente degli ultimi 150 milioni di anni ha detto o meglio ha fatto dire che i debiti venivano da altre gestioni. Salvare la categoria in queste condizioni significa dare adito a chi verrà di poter dire che "le cose non stanno come voi pensate", "ci hanno lasciato debiti che non erano previsti". Ripartire da zero ci proteggerebbe almeno da questo rischio oltre a testare la serietà di una società che non potrebbe non vincere un campionato di promozione o di eccellenza.
Mi pare che non impariamo proprio niente dalle esperienze e francamente sono abbastanza stufo di attaccarmi ai miracoli. Preferisco una supposta di realtà ai palliativi di stronzate che ci propinano da anni.

Allora virgola 82 proprio non ce la fa a capire, o non vuole capire.
Proviamoci, virgola82, la situazione NON si può risolvere. Aspetta che forse non sono stato chiaro, te lo dico con altre parole. La situazione non si può risolvere. NON SI PUÒ RISOLVERE. Lo so è difficile da capire, aspetta ci provo in italiano, la situazione NON si può risolvere! Ma quanto bisogna essere ingenui per crederci ancora?
Si potrebbe obiettare, ma tu che ne sai?
PORCAPUTTANA, lo sanno pure gli sassi da 18 mesi, PORCATROIA, siete rimasti in 5 a non saperlo, ju scemo, ju delinquente, admin tu e sheva.
Quindi, vedi, la soluzione non è una Alternativa, non ė una opzione valida mentre noi brutti e cattivi vogliamo la promozione, semplicemente la soluzione non esiste.
Però voi masochisti fino alla fine, hai voglia a dirvi di frenare, no, tenete gli a sbatte aju muru. Vi do una notizia, quasi ci siete.
Ma perché dici questo, come fai a dirlo?
Ve lo ha detto Chiodi che chiudeva baracca e burattini 60 giorni fa e non ve ju sete nculato de pezza. Poi dice che la società non comunica e tenea bisogno de qualche cinciaro. Non ė la società che non comunica, sete vojatri che non capete...

__________________

Da quando non leggo i commenti di quei due coglioni, ho un sacco di tempo libero in più...

gib
o
Iscritto: 11/06/2008
Messaggi:

administrator ha scritto:
amer72 ha scritto:
L' articolo di Dascoli oggi descrive la realtà......se vogliamo rincorrere utopie facciamolo pure .....

Amer, serio, io mica riesco a capire quale sarebbe la tua alternativa?
Ti voglio bene e non è assolutamente una polemica... ma se noi seguiamo utopie tu cosa proponi?

Armin tu sei un altro che non ce la fa. Soluzioni non ce ne sono e non le avete volute voi. Però ti invio anche una questione di metodo. Ma perché chiedi soluzioni ad Amer? Chiedile a chiodi,magari tramite qualche amico comune no?

__________________

Da quando non leggo i commenti di quei due coglioni, ho un sacco di tempo libero in più...

gib
o
Iscritto: 11/06/2008
Messaggi:

amer72 ha scritto:
Se avessimo guardato la realtà e non il mito del salvataggio della categoria ( mito perché era realmente possibile solo con il fallimento pilotato ) avremmo "costretto " il Comune a riconoscere che l' unica alternativa seria era la ripartenza da una nuova Società iscritta alla Promozione , categoria che non mi piace affatto ma che è l' unica consentita dall' ordinamento sportivo , regole che non faccio io .
Se aspettiamo ancora staremo veramente senza calcio

Questo è parlare, Amer mi pare di ricordare che ci ha messo del tempo ad arrivare a certe posizioni, sulle quali peraltro si trova da molti mesi. Questo per dire quanto avanti stanno certi e quanto dietro certi altri.

__________________

Da quando non leggo i commenti di quei due coglioni, ho un sacco di tempo libero in più...

gib
o
Iscritto: 11/06/2008
Messaggi:

amer72 ha scritto:
Se avessimo guardato la realtà e non il mito del salvataggio della categoria ( mito perché era realmente possibile solo con il fallimento pilotato ) avremmo "costretto " il Comune a riconoscere che l' unica alternativa seria era la ripartenza da una nuova Società iscritta alla Promozione , categoria che non mi piace affatto ma che è l' unica consentita dall' ordinamento sportivo , regole che non faccio io .
Se aspettiamo ancora staremo veramente senza calcio

Questo è parlare, Amer mi pare di ricordare che ci ha messo del tempo ad arrivare a certe posizioni, sulle quali peraltro si trova da molti mesi. Questo per dire quanto avanti stanno certi e quanto dietro certi altri.

__________________

Da quando non leggo i commenti di quei due coglioni, ho un sacco di tempo libero in più...

gib
o
Iscritto: 11/06/2008
Messaggi:

administrator ha scritto:
amer72 ha scritto:
Se avessimo guardato la realtà e non il mito del salvataggio della categoria ( mito perché era realmente possibile solo con il fallimento pilotato ) avremmo "costretto " il Comune a riconoscere che l' unica alternativa seria era la ripartenza da una nuova Società iscritta alla Promozione , categoria che non mi piace affatto ma che è l' unica consentita dall' ordinamento sportivo , regole che non faccio io .
Se aspettiamo ancora staremo veramente senza calcio

Bene, allora torniamo alla mia domanda :

Se eravate così sicuri, perché non avete portato avanti la vostra idea? Mica vi serviva un plebiscito per iscrivere una nuova squadra in Figc.
Ho il dubbio che, sotto sotto, sto miracolo lo stavamo aspettando tutti

Ju sindaco sci, proprio a l'aquila calcio sta a pensa quello.

ps è già finita, non serve aspettare

On bella, ti ha risposto Amer ma te lo dico pure io perché. Vincere la prima costa una somma che io conosco ma che non dico perché eviterebbe il discorso. Però ti dico che con 50.000 euro la prima la fai, la
Fai non la vinci. Io 50.000 non ce li ho. Io Amer e Fox e ulaq siamo 4 pezzettoni, si fa per dire eh ragazzi, e 50.000 non li abbiamo. Ma vacca boia 500 tifosi che mettono 200 euro a testa si trovano.
SE TUTTI CAPISCONK E TUTTJREMANK DA UNA PARTE.
SE VOI ANDATE DIETRO
A CHIODI
AL COMUNE
QUI CJNCIARO
A MI SCEMO CHE MANCK JU NOMINO
ALLA SERIE D DI STO CAZZO CHE MO VI ATTACCATE E TIRATE FORTE
Allora no admjn che soluzioni non ce ne stanno.

__________________

Da quando non leggo i commenti di quei due coglioni, ho un sacco di tempo libero in più...

gib
o
Iscritto: 11/06/2008
Messaggi:

amer72 ha scritto:
Però mo la domanda fammela fa a te admin : sci 'na persona intelligente , che stimo e come tifoso hai i globuli rossoblù....Sul serio , con questo monte debitorio , potevi RAZIONALMENTE pensare ad una soluzione che salvasse il tutto ?

Ecco Amer ai mi sembra dj essere tornato al bel vecchi tempi andati perché fatico a condividere,e lo dico con una certa tranquillità non conoscendo nessuno a quasi e giudicando solo quello che scrivete

__________________

Da quando non leggo i commenti di quei due coglioni, ho un sacco di tempo libero in più...

gib
o
Iscritto: 11/06/2008
Messaggi:

administrator ha scritto:
Dimenticavo,
ci credevo anche per il fatto che i zombie della nostra società stanno carichi. Avrebbero potuto risolvere tutto mettendo semplicemente mano ai loro conto correnti

Porca troia io non so quanto pezzo da mio,e hanno cacciato, che veramente i,e Amer facciamo dj più. NON È UNA QUESTIONE DJ RICCHEZZA PERSONAKE MA DI VOLONTÀ E QUISSK NON HANNO MAI AVUTO LA VOLONTÀ DI PAGARE. MA Ė COSK DIFFICILE DA CAPIRE?

__________________

Da quando non leggo i commenti di quei due coglioni, ho un sacco di tempo libero in più...

gib
o
Iscritto: 11/06/2008
Messaggi:

fox ha scritto:
administrator ha scritto:
Dimenticavo,
ci credevo anche per il fatto che i zombie della nostra società stanno carichi. Avrebbero potuto risolvere tutto mettendo semplicemente mano ai loro conto correnti

Hanno forse ricevuto qualche minima pressione per farlo? Hanno forse mai vista messa in discussione la loro posizione sociale con quello fatto a L'Aquila Calcio? Francamente ho visto molto più impegno nell'offendere e screditare Gizzi per non aver ottenuto la promozione in serie C2 l'anno dopo il terremoto. tolto qualche blando striscione di Chiodi ricordo solo i tifosi in curva che lo facevano saltellare come un eroe. A questi gli è stato consentita qualsiasi cosa e non appena hanno capito che potevano persino distruggere tutto senza avere il minimo problema hanno colto la palla al balzo.
E questo lo dimostra il fatto che la colpa di un anno senza calcio ricadrà probabilmente di Amer per non avere iscritto la squadra. O sui gufi. O su chi si ostina che le cose per andare bene si devono basare sulla razionalità e sui fatti e non sulla speranza nei miracoli.
Questa città di merda è troppo clientelare perché qualcosa funzioni. Facciamocene una ragione e cuociamo nel brodo del nostro provincialismo.

D'accordo quasi su tutto

__________________

Da quando non leggo i commenti di quei due coglioni, ho un sacco di tempo libero in più...

gib
o
Iscritto: 11/06/2008
Messaggi:

administrator ha scritto:
amer72 ha scritto:
administrator ha scritto:
amer72 ha scritto:
Ma come la porto avanti come Amerigo , magari con Gib , Fox e il direttivo del trust ? Admin non la tengo 'ss' economia e senza un buon numero di noi non se pò fà

Non avete manco provato a fare qualcosa di concreto ; In quel caso magari i scettici come me si sarebbero incuriositi.

Non ti puoi incazzare se la piazza non è andata dietro al nulla


???? Quessa non la sò capita

Che la piazza non tiene la minima colpa di quanto sta accadendo.
Magari ho capito male, ma sembra che stai incazzato perché tu avevi la soluzione e nessuno ti ha ascoltato.


Anche su questo sono in dj
Disaccordo con te admin e l'ho sempre detto e scritto. Siete colpevoli, voi, non i gufi o chi secondo voi voleva la promozione e invece aveva solo occhi e orecchie aperte e cervello in modalità on. Voi che stavate e state ancora in modalità off avete costituito il substrato ideale per questo schifo.

__________________

Da quando non leggo i commenti di quei due coglioni, ho un sacco di tempo libero in più...

gib
o
Iscritto: 11/06/2008
Messaggi:

Altrequesrionicne non mi piacciono sono i discorsi sulle pressioni, lasciamo stare le cazzate, e la coerenza ultras che sembra essere premio a chissà cosa.

Un altra cosa. Vi appellare al commune perche trovi un imprenditore. Ancora? Se il comune trova, sarà uno che è costretto tra virgolette a entrare,tempo 2 o 3 anni e vi rilascia col cerino in mano eilcazzo in culo. E difficile da capire?

È già sento la domanda, la tua soluzione?
Qualcuno lo ha scritto sopra, la soluzione è un imprenditore innamorato dell'Aquila calcio. Non ce ne sono? È allora chiuso.
Alternative. Sī 500 tifosi, 200 euro a testa, prima categories o promozione.
È chi vuole la serie D? Si attacca e tira, come dicevamo un anno fa, con la sola differenza che è arrivato il momento di attaccarsi e tirare.
Ps
MA che cazzo vuol dire difendere la categoria che la d ė una merda galattica? Lo capite che ė questo il problema? Lo ha scritto Fox poco sopra, lo capite quindi di chi sono le colpe?

__________________

Da quando non leggo i commenti di quei due coglioni, ho un sacco di tempo libero in più...

gib
o
Iscritto: 11/06/2008
Messaggi:

Scusateun altra cosa, chk voleva difendere la serie d, contro i gufi e i non tifosi,ora si becca minimo un anno senza calcio. Aspetta che non ė finita. Quando riparte riparte con un altro delinquente, poco ma sicuro. Ora sceglierla voi la,alternativa.

Ps
Saluti a Fox ulaq Amer e non so se dimentico qualcuno tra quelli con gli occhi aperti

__________________

Da quando non leggo i commenti di quei due coglioni, ho un sacco di tempo libero in più...