since 1927Forum / Stagione 2017/2018 / Imprenditori Aquilani Vs Ius

Imprenditori Aquilani Vs Ius


41 risposte [Ultimo messaggio]
administrator
Ritratto di administrator
o
Iscritto: 09/08/2006
Messaggi:
Imprenditori Aquilani Vs Ius

Leggete bene questo articolo di Giancarli che racconta quanto successo nelle ultime 48h

__________________

Fino alla fine L'AQUILA CALCIO...

administrator
Ritratto di administrator
o
Iscritto: 09/08/2006
Messaggi:

http://www.rete8.it/sport/serie-d-laquila-la-strada-sola123/

Apro Topic nuovo perché troppo delicata la questione che si è creata

__________________

Fino alla fine L'AQUILA CALCIO...

Tiziano
Ritratto di Tiziano
o
Iscritto: 05/06/2011
Messaggi:

La vedo nera,nerissima

Geronimo
o
Iscritto: 12/03/2012
Messaggi:

Però poi oggi leggi Dascoli e sembra che tra lunedì e martedì si risolva il problema dell'iscrizione e che ci sono giocatori e allenatori pronti a dare fiducia a Anellucci.
Ho l'impressione che sia Dascoli che Giancarli siano diventati sponsor di qualche gruppo e dunque sono da prendere con le pinze.
Io non ho fiducia in Ius come manco nei 4 aquilani. E' il mondo del calcio ad essere infestato a tutti i livelli da squali e avvoltoi, oltre che prestanomi e mafiette varie.
Ma è anche vero che spesso in questa città si fa a gara ad augurarsi il peggio senza prove concrete. Mo' siamo ritornati a invocare fallimento o terza categoria come leggo in atri topic?
Aspettiamo qualche giorno e vedremo come si muovono le cose.

__________________

L'unica battaglia persa è quella che non si combatte

gib
o
Iscritto: 11/06/2008
Messaggi:

Articolo incondivisibile dall'inizio alla fine. Unica nota sugli imprenditori aquilani e sulla loro supposta tardiva entrata in scena. Andateveli a comprare voi i problemi pagati a peso d'oro dagli amici di Tontolò è1zero.

__________________

Da quando non leggo i commenti di quei due coglioni, ho un sacco di tempo libero in più...

Tony 721SLM
o
Iscritto: 11/10/2006
Messaggi:

gib ha scritto:
Articolo incondivisibile dall'inizio alla fine. Unica nota sugli imprenditori aquilani e sulla loro supposta tardiva entrata in scena. Andateveli a comprare voi i problemi pagati a peso d'oro dagli amici di Tontolò è1zero.

Scimpanzé, stai sguazzando alla grande nel tuo ambiente naturale, la sfiga cosmica, eh???? Tu porti jella pure via internet, mi tocco le palle Gufo

__________________

Onore e Fedeltà Fino alla Vittoria!

administrator
Ritratto di administrator
o
Iscritto: 09/08/2006
Messaggi:

Geronimo ha scritto:
Però poi oggi leggi Dascoli e sembra che tra lunedì e martedì si risolva il problema dell'iscrizione e che ci sono giocatori e allenatori pronti a dare fiducia a Anellucci.
Ho l'impressione che sia Dascoli che Giancarli siano diventati sponsor di qualche gruppo e dunque sono da prendere con le pinze.
Io non ho fiducia in Ius come manco nei 4 aquilani. E' il mondo del calcio ad essere infestato a tutti i livelli da squali e avvoltoi, oltre che prestanomi e mafiette varie.
Ma è anche vero che spesso in questa città si fa a gara ad augurarsi il peggio senza prove concrete. Mo' siamo ritornati a invocare fallimento o terza categoria come leggo in atri topic?
Aspettiamo qualche giorno e vedremo come si muovono le cose.

Nessuno si augura nulla ma, mettiamola così, gli ultimi giorni quella poca fiducia che l'ambiente stava dando a Ius inizia a frantumarsi.

In pochi giorni:
- Porta Conti, sembra tutto apposto e poi retromarcia su tutti i fronti

- Asserisce di mantenere 6/7 giocatori... fuga totale

- Dice di aver parlato con Steri.. sbugiardato il giorno dopo

- Insulta Maurizio Ianni (incolpando di aver fatto girare la notizia della rottura di Conti)

- Due giorni fa andava ancora cercando l'80% dei soldi che servono per l'iscrizione

Allora, non trovi normale lo scoramento delle ultime 48h?

__________________

Fino alla fine L'AQUILA CALCIO...

administrator
Ritratto di administrator
o
Iscritto: 09/08/2006
Messaggi:

Risposta all’articolo “L’Aquila la via è una sola” di Enrico Giancarli di Rete8

Credo che con l’articolo odierno pubblicato sul sito di Rete 8, il giornalista Giancarli abbia cantato il Requiem dell’Aquila Calcio.
Al termine di una lunga serie di articoli improntati dapprima allo scetticismo, quindi alla diffidenza e da ultimo all’aperta ostilità nei miei confronti, mi ha sollecitato - facendosi ovvio portavoce di qualcuno - a togliermi di mezzo e lasciare la mano agli imprenditori del territorio, che stranamente solo dal 28 giugno, la città scopre disposti a garantire, addirittura per gli anni a venire, un futuro più che decoroso alla squadra cittadina.
Per quanto mi è stato riferito, sono anni che sono gli stessi tifosi che assicurano con proprie risorse le trasferte, i ristoranti ... insomma che hanno impedito una fine indecorosa; dove erano dunque, allora, questi imprenditori tanto affezionati alla squadra che oggi si dicono pronti “al salvataggio”?
Non potevano palesarsi con la proprietà prima del mio ingresso, peraltro lungamente annunciato?
Non induce in sospetto che tutte queste risorse dal territorio nascano solo ora?
È ovvio, ammesso che queste persone abbiano realmente intenzione di fare quello che dicono, che non intendevano trattare con Chiodi, per motivi che non mi interessa sapere ma che certamente attengono a problemi personali o professionali, e che non aspettavano altro che poterlo scavalcare e avere un diverso interlocutore.
In questa situazione così torbida e mutevole di attimo in attimo, quale persona sana di mente investirebbe un solo euro nell’Aquila Calcio?
Per quanto mi riguarda io sarò interlocutore solo per chi realmente abbia qualcosa da dire; il mio incontro di ieri a Roma, riferito da Giancarli, con uno di questi imprenditori interessati si è concluso con un nulla di fatto poiché, contrariamente a quanto afferma il giornalista, io non ho ricevuto alcuna proposta.
Gli interessati ormai debbono, necessariamente, relazionarsi con me, ci sono volte in cui è realmente troppo tardi.
Quanto a Ianni... Ribadisco, Ianni chi? Io ho parlato con il Sindaco, il Vicesindaco, l’Assessore, l’Avv. Gulluni, Chiodi, Mancini, i giornalisti, non tutti però perché il Sig. Giancarli a differenza dei suoi colleghi non si è neppure preoccupato di scambiare due parole su quanto stessi facendo, se non altro per dare un’informazione corretta e veritiera. Anzi si sarebbe, pare, anche risentito del fatto che io mi sento con altri e non con lui. Chi ha voluto sapere mi ha contattato ... io non cerco pubblicità io do notizie. Giancarli, all’evidenza, ha ritenuto bastevoli informazioni di ultima mano, provenienti da una sola parte!
Tornando comunque al discorso principale di Ianni, forse, caro Giancarli, ti riferisci a Ianni che ha conosciuto Bruno Conti grazie a me, a Ianni che ha una scuola calcio e gestisce il settore giovanile della tua tanto amata squadra tuttavia con un’altra società (mi verrebbe da pensare concorrente a L’Aquila Calcio 1927 srl...), a Ianni che ha un contratto con la società che oggi rappresento a dir poco vessatorio? A quel Ianni ti riferisci?
Ti spiego una cosa, essere una bandiera di una squadra, significa morire per quella, non certo farne un’altra prendendone le distanze e fatturando a parte... essere un’icona del calcio all’Aquila significa portare valore aggiunto a L’Aquila Calcio 1927 srl non alla propria società! Le bandiere non vanno in vacanza quando la propria squadra e società sta morendo.
Gli interessi personali... questi hanno sempre fregato tutto e tutti... gli interessi personali, non le bandiere! Allora però, Giancarli, se non vuoi fare informazione, almeno chiama le cose con il loro nome. Ho letto un tuo articolo in cui si facevano conti, budget, soldi che dicevi mancassero che io avrei dovuto mettere ... il tutto senza mai avermi contattato e invece fungendo da megafono di altre istanze. Ma tu cosa fai nella vita il giornalista, l’imprenditore o il megafono?
Quanto a Bruno Conti, un giornalista avrebbe dovuto chiedere al diretto interessato, non fare supposizioni personali, volte esclusivamente a gettare discredito sulla mia persona.
Comunque ti farò leggere durante la conferenza stampa come stanno realmente le cose in proposito. Ti darò contezza del per chi e per come Bruno Conti è arrivato all’Aquila. E ti darò prova che Conti a L’Aquila non ci sarebbe proprio rimasto, magari perché ha visto prima di me quello che oggi vedo anche io...
Io non sono uno strumento nelle mani di chi, per ragioni proprie, non ha avuto il coraggio o la voglia o l’interesse di farsi avanti con Chiodi; è con me che dal 28 giugno si deve trattare e ascolterò solo chi mi dimostrerà di aver apprezzato quanto da me fatto fino a ora e vorrà di conseguenza partecipare al mio progetto valido e ambizioso per la squadra e per il quale, ora, mi è certamente venuto a mancare molto dell’originale entusiasmo. Vedrò, incontrerò... e valuterò. Certo porre il veto sulla mia persona non mi pare proprio un buon inizio.

P.S. Questo si chiama diritto di replica con la preghiera di pubblicarlo.
Nonostante questa precisazione Rete8 la professionalità e l’imparzialità di questa testata giornalistica ha pensato bene di non pubblicarlo fino ad ora. Bravi, grazie vi fa onore!

Ufficio Stampa dott. Gianluca Ius

__________________

Fino alla fine L'AQUILA CALCIO...

sheva
o
Iscritto: 02/10/2009
Messaggi:

Pazzesco!!!!!
E adesso?

fox
o
Iscritto: 07/02/2008
Messaggi:

administrator ha scritto:
Risposta all’articolo “L’Aquila la via è una sola” di Enrico Giancarli di Rete8

Credo che con l’articolo odierno pubblicato sul sito di Rete 8, il giornalista Giancarli abbia cantato il Requiem dell’Aquila Calcio.
Al termine di una lunga serie di articoli improntati dapprima allo scetticismo, quindi alla diffidenza e da ultimo all’aperta ostilità nei miei confronti, mi ha sollecitato - facendosi ovvio portavoce di qualcuno - a togliermi di mezzo e lasciare la mano agli imprenditori del territorio, che stranamente solo dal 28 giugno, la città scopre disposti a garantire, addirittura per gli anni a venire, un futuro più che decoroso alla squadra cittadina.
Per quanto mi è stato riferito, sono anni che sono gli stessi tifosi che assicurano con proprie risorse le trasferte, i ristoranti ... insomma che hanno impedito una fine indecorosa; dove erano dunque, allora, questi imprenditori tanto affezionati alla squadra che oggi si dicono pronti “al salvataggio”?
Non potevano palesarsi con la proprietà prima del mio ingresso, peraltro lungamente annunciato?
Non induce in sospetto che tutte queste risorse dal territorio nascano solo ora?
È ovvio, ammesso che queste persone abbiano realmente intenzione di fare quello che dicono, che non intendevano trattare con Chiodi, per motivi che non mi interessa sapere ma che certamente attengono a problemi personali o professionali, e che non aspettavano altro che poterlo scavalcare e avere un diverso interlocutore.
In questa situazione così torbida e mutevole di attimo in attimo, quale persona sana di mente investirebbe un solo euro nell’Aquila Calcio?
Per quanto mi riguarda io sarò interlocutore solo per chi realmente abbia qualcosa da dire; il mio incontro di ieri a Roma, riferito da Giancarli, con uno di questi imprenditori interessati si è concluso con un nulla di fatto poiché, contrariamente a quanto afferma il giornalista, io non ho ricevuto alcuna proposta.
Gli interessati ormai debbono, necessariamente, relazionarsi con me, ci sono volte in cui è realmente troppo tardi.
Quanto a Ianni... Ribadisco, Ianni chi? Io ho parlato con il Sindaco, il Vicesindaco, l’Assessore, l’Avv. Gulluni, Chiodi, Mancini, i giornalisti, non tutti però perché il Sig. Giancarli a differenza dei suoi colleghi non si è neppure preoccupato di scambiare due parole su quanto stessi facendo, se non altro per dare un’informazione corretta e veritiera. Anzi si sarebbe, pare, anche risentito del fatto che io mi sento con altri e non con lui. Chi ha voluto sapere mi ha contattato ... io non cerco pubblicità io do notizie. Giancarli, all’evidenza, ha ritenuto bastevoli informazioni di ultima mano, provenienti da una sola parte!
Tornando comunque al discorso principale di Ianni, forse, caro Giancarli, ti riferisci a Ianni che ha conosciuto Bruno Conti grazie a me, a Ianni che ha una scuola calcio e gestisce il settore giovanile della tua tanto amata squadra tuttavia con un’altra società (mi verrebbe da pensare concorrente a L’Aquila Calcio 1927 srl...), a Ianni che ha un contratto con la società che oggi rappresento a dir poco vessatorio? A quel Ianni ti riferisci?
Ti spiego una cosa, essere una bandiera di una squadra, significa morire per quella, non certo farne un’altra prendendone le distanze e fatturando a parte... essere un’icona del calcio all’Aquila significa portare valore aggiunto a L’Aquila Calcio 1927 srl non alla propria società! Le bandiere non vanno in vacanza quando la propria squadra e società sta morendo.
Gli interessi personali... questi hanno sempre fregato tutto e tutti... gli interessi personali, non le bandiere! Allora però, Giancarli, se non vuoi fare informazione, almeno chiama le cose con il loro nome. Ho letto un tuo articolo in cui si facevano conti, budget, soldi che dicevi mancassero che io avrei dovuto mettere ... il tutto senza mai avermi contattato e invece fungendo da megafono di altre istanze. Ma tu cosa fai nella vita il giornalista, l’imprenditore o il megafono?
Quanto a Bruno Conti, un giornalista avrebbe dovuto chiedere al diretto interessato, non fare supposizioni personali, volte esclusivamente a gettare discredito sulla mia persona.
Comunque ti farò leggere durante la conferenza stampa come stanno realmente le cose in proposito. Ti darò contezza del per chi e per come Bruno Conti è arrivato all’Aquila. E ti darò prova che Conti a L’Aquila non ci sarebbe proprio rimasto, magari perché ha visto prima di me quello che oggi vedo anche io...
Io non sono uno strumento nelle mani di chi, per ragioni proprie, non ha avuto il coraggio o la voglia o l’interesse di farsi avanti con Chiodi; è con me che dal 28 giugno si deve trattare e ascolterò solo chi mi dimostrerà di aver apprezzato quanto da me fatto fino a ora e vorrà di conseguenza partecipare al mio progetto valido e ambizioso per la squadra e per il quale, ora, mi è certamente venuto a mancare molto dell’originale entusiasmo. Vedrò, incontrerò... e valuterò. Certo porre il veto sulla mia persona non mi pare proprio un buon inizio.

P.S. Questo si chiama diritto di replica con la preghiera di pubblicarlo.
Nonostante questa precisazione Rete8 la professionalità e l’imparzialità di questa testata giornalistica ha pensato bene di non pubblicarlo fino ad ora. Bravi, grazie vi fa onore!

Ufficio Stampa dott. Gianluca Ius

Sarebbe una ottima risposta se spiegasse anche cosa ha fatto fino ad oggi. Visto che non mi pare ci siano dati oggettivi che dimostrino che sia stato fatto qualcosa. C'è l'iscrizione? Abbiamo un allenatore? Abbiamo una squadra?
Mi sembra uno che chiacchiera molto questo. Soprattutto per lamentarsi. Proprio quello che ci serviva.

Tiziano
Ritratto di Tiziano
o
Iscritto: 05/06/2011
Messaggi:

Questo soggetto è arrivato,dicendo di non avere soldi e di basarsi su "sponsor",non ha parlato di piani,progetti,mercato,ripetendo come un mantra "la garanzia è Bruno Conti,la garanzia è Bruno Conti",come riposta ad ogni domanda un minimo scomoda per almeno 3 settimane.
Tempo 10 giorni e Bruno Conti si tira indietro.
Ora (ancor prima di presentare domanda di iscrizione,al 7 luglio )parla di " molto dell’originale entusiasmo che è venuto a mancare",perdendosi in polemiche con giornalisti a suon di articoli e comunicati.
Ovviamente di soldi,programmi,progetti,mercato,neanche l'ombra.
Pagliacciaggine livello: Gianluca Ius

administrator
Ritratto di administrator
o
Iscritto: 09/08/2006
Messaggi:

Ancona, Foligno.. credo che buttarla in caciara sia il suo modus operando.

Per a zittire tutti basta pagare l'iscrizione, semplice no?

__________________

Fino alla fine L'AQUILA CALCIO...

sheva
o
Iscritto: 02/10/2009
Messaggi:

Se chiodi decide di vendere agli aquilani, si potrebbe fare o ius ha il potere in mano?
In che modo può andare via?

Gli aquilani sono quelli nominati da a tutto calcio...?
Grazie a chi rispondera'?

atlante
Ritratto di atlante
o
Iscritto: 10/08/2014
Messaggi:

Arrivano imprese Aquilane. Quando hanno pagato i debiti, essendo le casse del club vuote e non essendoci giocatori da vendere, dovranno tirare fuori soldi delle loro aziende oppure chiedere soldi alle banche, perciò, il Club sarà in credito o in debito verso queste uscite di soldi dei proprietari dello stesso club?

__________________

atlante

gib
o
Iscritto: 11/06/2008
Messaggi:

atlante ha scritto:
Arrivano imprese Aquilane. Quando hanno pagato i debiti, essendo le casse del club vuote e non essendoci giocatori da vendere, dovranno tirare fuori soldi delle loro aziende oppure chiedere soldi alle banche, perciò, il Club sarà in credito o in debito verso queste uscite di soldi dei proprietari dello stesso club?

Non esistono pillole per questa malattia...

__________________

Da quando non leggo i commenti di quei due coglioni, ho un sacco di tempo libero in più...

administrator
Ritratto di administrator
o
Iscritto: 09/08/2006
Messaggi:

sheva ha scritto:
Se chiodi decide di vendere agli aquilani, si potrebbe fare o ius ha il potere in mano?
In che modo può andare via?

Gli aquilani sono quelli nominati da a tutto calcio...?
Grazie a chi rispondera'?

Ius è solo amministratore, iscrizione e passaggio societario possono essere effettuati dalla proprietà.

__________________

Fino alla fine L'AQUILA CALCIO...

atlante
Ritratto di atlante
o
Iscritto: 10/08/2014
Messaggi:

Gib, o mi dici che'ho ragione' o taci!

Perchè fare figuracce?

Capisco che alcuni non vogliono ammettere la VERITaì cioò che si pretende di'divertirsi'coi soldi degli altri,
invece
di diventare PROTAGONISTI di un CALCIO VERO AQUILANO E di TUTTI!

Ripeto, ci sarà un momento pubblico in cui si dirà tutto,
però per gli amici di Laquilame(pure lui sarà citato e non solo!)

Una Dimostrazione RAGIONIERISTICA che farà capire a Gib (sei simpatico) che quando si perde...si perde!!!

E si impara la LEZIONE!

__________________

atlante

atlante
Ritratto di atlante
o
Iscritto: 10/08/2014
Messaggi:

Et voilà un bliancio di A.C Parma che DIMOSTRA COME CI caccia i soldi per un club, INDEBITA il CLUB e poi sono...problemi (ok mi direte che i giallo blù ecc)
ma quello che conta sono i FATTI RAGIONIRISTICI1

Se no la Juventus non comprerebbe Cr7 COI RICAVI...e che sono sciocchi???

Insomma adesso arriva, ma ripeto il messaggio per i naviganti è che un Club deve avere RICAVi e cioè PROGETTO non i soldi del mecenate che poi prima o poi li RIVUOle ogni anno questa tiritera!!!
Mo arriva dai!

__________________

atlante

atlante
Ritratto di atlante
o
Iscritto: 10/08/2014
Messaggi:

BILANCIO PARMA

Disponibilità liquide 90 15 451 791 335
DEBITI vs SOCI 16.490 9.390 13.030 11.290 14.869
DEBITI vs BANCHE 12.472 8.285 6.251 5.852 7.679
DEBITI vs FINANZIATOR 14.577 22.327 20.372 33.933 40.616
DEBITO NETTO 43.449 39.987 33.202 50.284 62.829
CREDITI VARI 18.804 25.090 29.260 12.944 28.735
DEBITI Vs CLUB ALTRI 17.065 25.364 20.430 23.007 25.025
SALDO CREDITI DEBITI 1.739 274 8.830 10.063 3.710
DEBITO NETTO to FPF UEFA
41.710 40.261 30.372 60.348 59.120
BILANCIo al 30/06 2010 2011 2012 2013 2014

__________________

atlante

atlante
Ritratto di atlante
o
Iscritto: 10/08/2014
Messaggi:

.... LO HAI VISTO O NOOOO'
CHE I SOCI E FINANZIATORI
INDEBITANO IL CLUB????

VAI SU STUDIO LUCA MAROTTA AC. PARMA E LO VEDI SE NOn ci credi (non mi stupirebbe!)

giocate giocate coi soldi degli altri che poi LI RIVOGLIONOI INDIETRO e ahi voglia a fare le manifestazioni con sempre meno Gente che capisce alla fine che è solo un nodo per guadagnare la scena o occupare uno spazio(ma pensate che le cose non le capisco?)

Purtroppo a L'Aquila si sa solo dare addosso a chi cerca di fare qualcosa nel calcio e ultimi eventi lo confermano!!1
non volete il Club partecipato?

questo è lo scenario... dal 1981-82, per la precisione...

Per ora basta così, dite quelo che volete la VERITA'STA SCRITTA SOPRA e non POTRETE MAI CANCELlarlo con frizzi lazzi e battute da avanspettacolo!!!

FINE DELLA LEZIONE!

__________________

atlante

gib
o
Iscritto: 11/06/2008
Messaggi:

6 fantastico.

Non capisci un cazzo di bilanci. Ma sei fantastico. Soprattutto quando dici o mi dai ragione o taci.
Ahahahahahah
Va bene, hai ragione tu, non capisci un cazzo di bilanci ma hai ragione tu.
Tu stai avanti, nono, tu stai oltre, tu sei meglio della somma dei due coglioni, sei il Massimo, sei il piprincipe, tu sei il Tremonti del sito.

__________________

Da quando non leggo i commenti di quei due coglioni, ho un sacco di tempo libero in più...

gib
o
Iscritto: 11/06/2008
Messaggi:

Ovviamente non ti sto a spiegare che hai messo la situazione finanziaria del Parma, non il bilancio, d’altro canto se non capisci un cazzo di bilanci che ti spiego? Però va bene, hai ragione tu.

Hai provato con il Malox?
Esorcismo?
Risetti?

__________________

Da quando non leggo i commenti di quei due coglioni, ho un sacco di tempo libero in più...

gib
o
Iscritto: 11/06/2008
Messaggi:

Se mio figlio avesse dei problemi in ragioneria te lo mando a ripetizione, visto che sei così bravo e dai lezioni...

Ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah

__________________

Da quando non leggo i commenti di quei due coglioni, ho un sacco di tempo libero in più...

gib
o
Iscritto: 11/06/2008
Messaggi:

Io non sono un medico o un immunologo o non so cos’altro. Se mi date 5minuti mi leggo qualcosa sui vaccini e poi ve lo spiego. Perché anche se non sono un medico cazzo, cerco qualcosa su internet lo leggo e divento un esperto.
Atlante non capisce un cazzo di ragioneria bilanci situazioni finanziare budget e gestione aziendale, legge qualcosa su internet parla col suo amico professore di ragioneriae diventa un esperto che da lezioni.

Stiamo oltre i limiti, altro che serie D B e C è Promozione, qua stiamo in champions league.

__________________

Da quando non leggo i commenti di quei due coglioni, ho un sacco di tempo libero in più...

Tony 721SLM
o
Iscritto: 11/10/2006
Messaggi:

Io l’ho sempre sostenuto, se si decide di ammaestrare le scimmie, bisogna essere capaci. Vorrei avere il domatore di gib tra le mani, brutto asino. Il tuo scimpanzé non esegue bene gli ordini, anziché fare le capriole, urla i suoi stupidissimi e fastidiosi versacci in continuazione. Nei circhi non c’è più la professionalità di una volta... Big smile Gufo

__________________

Onore e Fedeltà Fino alla Vittoria!

sheva
o
Iscritto: 02/10/2009
Messaggi:

A parte le diatribe.....che sta succedendo?
Ci sono notizie?

Geronimo
o
Iscritto: 12/03/2012
Messaggi:

Ma questo è proprio da zoo...
Attenzione che tra un po' il gibbone dirà che nell'82 era con Bearzot e Pertini sull'aereo di ritorno dalla Spagna e che nel 1990 era Schillaci.
Ora però è la volta del ragioniere...
Quale sarà il suo prossimo personaggio? Il Bruno Conti di Pianola?

__________________

L'unica battaglia persa è quella che non si combatte

marco70
Ritratto di marco70
o
Iscritto: 03/10/2006
Messaggi:

che gusto ci trovate ad offendervi in uno spazio pubblico proprio non riesco a comprenderlo.
Sembrate dei ragazzini che litigano sotto al cortile.
Contenti voi...

__________________

Geronimo
o
Iscritto: 12/03/2012
Messaggi:

Pare che Ius proceda all'iscrizione e poi lasci la palla agli imprenditori aquilani.
Forse la soluzione migliore.

__________________

L'unica battaglia persa è quella che non si combatte

paolo
Ritratto di paolo
o
Iscritto: 26/10/2007
Messaggi:

Geronimo ha scritto:
Pare che Ius proceda all'iscrizione e poi lasci la palla agli imprenditori aquilani.
Forse la soluzione migliore.

Che si significa che questo caccia soldi xl'iscrizione a gratis? Non mi torna, qualcosa in cambio chiederà.
Favorevole agli imprenditori locali purché il tutto non finisca come negli ultimi anni e con un progetto serio.

Geronimo
o
Iscritto: 12/03/2012
Messaggi:

http://www.atuttocalcio.tv/index.php?section=news&id=17460-l-aquila-ius-...

__________________

L'unica battaglia persa è quella che non si combatte

paolo
Ritratto di paolo
o
Iscritto: 26/10/2007
Messaggi:

https://www.ilcapoluogo.it/2018/07/11/laquila-calcio-passo-indientro-di-ius
Intervista a ius.
Sembra salva l'iscrizione.

sheva
o
Iscritto: 02/10/2009
Messaggi:

Il gruppo di aquilani a questo punto dovrà andare per forza fino in fondo.....quando si presenteranno?hanno già un accordobcon chiodi?speriamo bene

Geronimo
o
Iscritto: 12/03/2012
Messaggi:

I 4 imprenditori aquilani quindi sono: Iannini, Rosa, Cicchetti e poi?

__________________

L'unica battaglia persa è quella che non si combatte

administrator
Ritratto di administrator
o
Iscritto: 09/08/2006
Messaggi:

Geronimo ha scritto:
I 4 imprenditori aquilani quindi sono: Iannini, Rosa, Cicchetti e poi?

Del Beato?

__________________

Fino alla fine L'AQUILA CALCIO...

paolo
Ritratto di paolo
o
Iscritto: 26/10/2007
Messaggi:

Affiancheranno chiodi e mancini?
O diventano i nuovi proprietari?

Tiziano
Ritratto di Tiziano
o
Iscritto: 05/06/2011
Messaggi:

Non c'era anche Penzi?

sheva
o
Iscritto: 02/10/2009
Messaggi:

E palmerini.....vedremo...

life983
o
Iscritto: 17/09/2008
Messaggi:

Come e' possibile fare nomi (Iannini) e poi arriva subito la smentita? Chi e' andato a Roma a parlare con Ius? E' possibile che non si possono sapere questi nomi? O i giornalisti scrivono per sentito dire? Mi sembra di stare su scherzi a parte!!!!

fox
o
Iscritto: 07/02/2008
Messaggi:

Ma ci siamo iscritti?

pirlo84
o
Iscritto: 13/09/2006
Messaggi:

Si alla coppa cobram

life983
o
Iscritto: 17/09/2008
Messaggi:

Dal messaggero: Svanisce la cordata locale!! Che buffonata! Almeno Ius c'ha messo la faccia! Ora?